Libri,  Collaborazioni

Review Party: Violet e il libro proibito

Oggi partecipo al review party di Violet e il libro proibito, scritto da Kelly Barnhill in collaborazione con Elisa Fumis di Stellina Punk e All in my world Debbyna con De Agostini, scopriamo insieme la storia.

  • Titolo: Violet e il libro proibito
  • Autore: Kelly Barnhill
  • Pubblicato da De Agostini – Gennaio 2022
  • Pagine: 416 – Genere: Letteratura per ragazzi
  • Formato disponibile: Brossura
  • ISBN: 9788851198428
  • Puoi acquistare il libro su Amazon
Violet e il libro proibito
Violet e il libro proibito

Nelle fiabe, tutte le principesse sono bellissime, i draghi orrende e spietate creature e le storie… semplici e innocue storie. Ma questa non è affatto una fiaba come le altre. Nel regno di Andulan, la figlia del re si chiama Violet. È una ragazzina solitaria, con gli occhi di colore diverso e una massa di ricci che le nasconde la faccia. Si vede brutta, e questo la rende insicura. C’è solo un momento in cui non si sente sbagliata: quando racconta storie.

Perché Violet è una lettrice voracissima e una voracissima narratrice di favole. Se apre bocca rapisce tutti, dalle dame di corte al più umile dei servitori. Quando insieme al suo migliore amico, Demetrius, trova nei sotterranei del castello un misterioso libro, è convinta di aver scoperto una miniera di storie che cambierà la sua vita.

E la sua vita cambia, ma non come aveva immaginato… Dal polveroso tomo si leva la voce spaventosa di una divinità dimenticata, che inizia a sussurrare ai servitori, alle ancelle, al popolo, ammaliando l’intero reame. Ammalia il re, offrendogli l’opportunità di catturare l’ultimo drago sopravvissuto.

E ammalia la principessa Violet, con l’illusione di renderla bellissima. Ma ogni parola sussurrata dal libro proibito ha un prezzo, e tremende conseguenze. E Violet, per salvare il regno, dovrà trovare il modo di ascoltare solo le voci amiche, e di raccontare l’unica storia che potrà guarire il suo mondo.

Recensione di Violet e il libro proibito

Violet e il libro proibito

Violet e il libro proibito mette le basi del classi romanzo per ragazzi con le ambientazione del fantasy: castelli, re e regine, dame di core, servitori e ambientazioni da urlo come piacciono a me. La principessa di questa storia non è la classica ragazzina dalla bellissima chioma e da un biondo lucente, alta e bellissima come nelle storie che vengono raccontate a corte; ma è una ragazzina piuttosto comune, insolita e anche un pochino bruttina per i canoni della bellezza di una principessa, infatti per rimediare ai suoi capelli crespi, alla sua pelle non troppo perla e gli occhi diversi, Violet ha dei pregi molto più belli: è intelligente, rispettosa, matura e responsabile, ama immergersi nei libri e nelle storie.

Violet e il libro proibito e una storia scorrevole e piacevole, affronta temi come l’insicurezza del proprio aspetto, la maturità dei personaggi anche se in alcuni momenti possono risultare fastidiosi, ma in compenso la narrazione ci avvolge completamente, eliminando così la realtà. Una storia che consiglio caldamente non solo ai giovani lettori ma a tutte le età. Dimenticavo anche delle illustrazioni all’interno del romanzo che personalmente ho trovato meravigliose. A presto con una nuova lettura e recensione, Zelda.

Heinz Beck diceva che la cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia. Per me la cucina è ben oltre le apparenze, è un gesto d'amore e così nascono le mie ricette insieme a tutte le foto correlate. Zelda's Kitchen è un blog che sposa tre passioni: l'amore per la cucina, i viaggi, l'arte e i libri.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.