Le scuole americane
Blogtour

Blog Tour: Get Even – Le scuole americane, tra finzione e realtà

Buongiorno lettori e buon fine settimana, oggi si conclude l’evento con il blog tour di Get Even- Le scuole americane, tra finzione e realtà.

Get Even. Se puoi, vendicati di McNeil Gretchen

scuole americane
  • Titolo: Get Even – Se puoi, vendicati
  • Autore: Gretchen McNeil
  • Editore: DeA Planet
  • Pagine: 420
  • Genere: Mystery/Thriller
  • Formato: Kindle e copertina rigida
  • Pubblicazione: 21 Luglio
  • Link di acquisto: Qui

È possibile che gli studenti del più prestigioso liceo privato della California non siano in realtà quello che sembrano? Bree, Olivia, Kitty e Margot sorridono, prendono ottimi voti, non rispondono alle critiche e non si fanno mai coinvolgere in alcun tipo di discussione: sono ragazze perfette.

0 forse è ciò che vogliono far credere. Il fatto che non rispondano alle offese o non prendano le parti della compagna più debole non significa che accettino le ingiustizie, i commenti maschilisti e le classifiche in cui sono definite in base alla bellezza del proprio fondoschiena.

Bree, Olivia, Kitty e Margot non insultano mai, non si arrabbiano: loro pareggiano i conti, e lo fanno in modo sottile e irreversibile, con l’umiliazione pubblica. Scelgono una vittima, ideano un piano, lo mettono in atto. Sono ragazze perfette, agiscono in modo perfetto. Fino a che qualcosa non va irrimediabilmente storto e la vittima viene trovata morta tra le mura della scuola, e tutte le prove conducono alle quattro ragazze. E l’inizio di una nuova vendetta… solo che questa volta non è la loro.


Le scuole americane, tra finzione e realtà

Le scuole americane come nelle finzioni hanno laboratori computer, laboratori, lavagne interattive di ultima generazione, palestre coperte e scoperte superattrezzate, prati enormi, sala pesi, teatri, biblioteca, aule per lo studio autonomo e mense per colazione e pranzo(niente risse come spesso leggiamo nei libri e vediamo nelle serie tv).

Gli armadietti esistono come nei film, serie tv o libri per davvero e sono disposti ai lati di tutti i corridoi. Servono per lasciare i libri, giubbotti o eventualmente oggetti propri. Come nei film, i professori sono molto disponibili e amichevoli, non sono severi, e sono molto permissivi. 

Esistono anche gli autobus gialli anche nella realtà come le attività extracurricolari e quelle sportive, come il football, cheerleading, cross-country, pallavolo, calcio, tennis, track and field, hockey, lacrosse, baseball, softball ed altri ancora. Poi non maca la banda, l’orchestra, il musical, il coro, e i gruppi di volontariato. Ah, cosa fondamentale! Non mancano i tre balli principali a cui gli studenti non rinunciano. I film, serie tv e i libri ambientati nelle scuole americane sono simili e rispetto a quelle italiane ci sono delle grosse differenze.

Vi consiglio tre libri ambientati nelle scuole americane: Io sono Charlotte Simmons, Dio di illusioni Donna Tartt e Il codice del quattro Dustin Thomason e Ian Caldwell.

Cinque scuole americane di film e serie tv che vorremmo frequentare

Constance Billard School per ragazze (Gossip Girl)

La Constance Billard è la scuola elitaria dell’Upper East Side di Manhattan dove Serena e Blair trascorrono le loro giornate complottando, stringendo (e distruggendo) amicizie e innamorandosi dei ragazzi della scuola vicina, la St. Jude.

Rydell High School (Grease)

Musical avvincenti e le tipiche tribune americane, il liceo di Rydell deve al suo essere baciata dal sole della California. Sandy e Danny trascorrono la loro estate fra la spiaggia e il cinema drive-in. Le Pink Ladies fanno pigiama party nelle loro case dell’East Hollywood mentre i T-Birds preparano le loro auto per gareggiare nella Los Angeles del 1978.

William Mckinley High (Glee)

Come si fa a non essere ammaliati dai professori come Will Schuester, Sue Sylvester e Sheldon Beiste? Chi non vorrebbe diventare menbro del Glee Club?!

Sunnydale High (Buffy l’ammazzavampiri)

Vabbè, dai la Sunnydale High è il sogno di tutti, o no? Dove trovi una scuola che ti insegna a sconfiggere demoni e vampiri? All’apparenza è collocata nella soleggiata California, ma si trova all’ingresso della Bocca dell’Inferno, insomma solo i più coraggiosi riescono a sopravvivere.

New Trier High School (The Breakfast Club)

Il potere dell’amicizia e lo spirito di squadra forma il “The Breakfast Club” è quello che rende questa scuola così speciale. Andiamo ben oltre ai canoni della scuola americana e il fatto che questi ragazzi riescano a capirsi, rende speciale questa scuola.

Bonus scuole americane: East High School (High School Musical)

Beh come non si fa a innamorarsi di Zac Efron?! Peccato che non troverete il biondino dagli occhi azzurri sbarazzino( adesso è diventato un piccolo orsetto!). Tralasciando questa perla, sapevate che esiste una dallo stesso nome a Salt Lake City, nello Utah. Non confermo maschi belli agli allenamenti di basket, musical o qualsiasi cosa che vi aspettate dal film, ma in compenso ci sono ben 5 parchi nazionali, una città carina e una bella industria di birrozza. Se doveste scegliere un giorno questo liceo, state scegliendo saggiamente.

Sono Zeldaゼルダ,classe 1999, studentessa di Lingue e Culture Moderne. Amante di fumetti, manga, graphic novel. Gioco ad un po' di tutto, ma tendo a prediligere titoli retro e horror, psicologici e indie. I due titoli del cuore sono The Legend of Zelda e FFVII. Dal 2016 mi occupo di Appunti di Zelda uno spazio nerd dal punto di vista di una ragazza.