Pop Culture

7 giochi da tavolo basati sui videogiochi

I giochi da tavolo sono, da sempre, un passatempo per unire amici e parenti.

Negli ultimi anni, c’è stato un boom dei board game, sia dal punto di vista creativo che delle vendite, che ha portato il mercato verso una nuova entusiasmante espansione.

In questo settore anche i videogiochi si sono interessati, portando successo anche al pubblico e non solo una nicchia ristretta di giocatori.

Ecco quindi una bella lista di giochi da tavolo basati sui videogames da provare

7 giochi da tavolo basati sui videogiochi

Bloodborne: The Card Game

Bloodborne nasce dall’idea di Eric M. Lang, il gioco di carte è una rielaborazione dei dungeon affrontati nella versione videoludica. Ci si gioca con un gruppo dai 3 ai 5 giocatori per partite con la durata in base all’avventura, 30-60 minuti all’incirca.

In questa edizione si possono ritrovare tutti i componenti dell’action RPG: equipaggiamento, le creature da affrontare, i punti (Echi del Sangue) dell’uccisione di queste e, la possibilità di perdere tutti i progressi quando si muore.

Un solo vincitore alla fine del gioco e non di più.

giochi da tavolo

Dark Souls: The Board Game

Sviluppato da Steamforged Games, è una delle edizioni più complete ed uno dei prodotti esteticamente più curati degli ultimi anni, con una realizzazione dei modellini in plastica fatti davvero bene.

In questo board fame il gioco di squadra è fondamentale e i giocatori fino ad un massimo di 4, devono dar fiducia sugli altri pur di sopravvivere.

Le partite durano in media 90-120 minuti, i personaggi avanzano con mappe colme di nemici sino ad arrivare al boss finale da sconfiggere ed ottenere la vittoria.

La strategia e la gestione delle risorse è fondamentale oltre a non morire. Con la morte dei giocatori, anche uno solo di essi, costringe l’intera squadra a tornare al falò e ad affrontare nuovamente tutti i nemici.

Non sarà come distruggere un controller ma anche qui la vostra pazienza avrà un limite. (Parola della sottoscritta).

giochi da tavolo

Fallout 

Escludiamo per un momento dalle ambientazioni medievale e spostiamoci sulle ambientazioni in un mondo devastato dalla guerra e dalle radiazioni, “Fallout” è il gioco per voi.

All’interno di esso abbiamo una mappa modulare componibile, dove è possibile incontrare diverse fazioni con cui interagire.

L’avanzamento del gioco è legato dai personaggi con il sistema S.P.E.C.I.A.L. che permette di far evolvere il proprio personaggio lungo le avventure del mondo creato.

Anche qui abbiamo un massimo di quattro giocatori e le partite possono arrivare a una durata di circa tre ore.

The Witcher – Il Gioco d’Avventura

The Witcher – Il Gioco d’Avventura, nasce anch’esso dall’dea di Ignacy Trzewiczek e edito in Italia da Giochi Uniti, è un’esperienza cooperativa, ma nonostante si proceda a gruppi, solo un vincitore ci sarà a fine partita.

Caratteristica apprezzata di questo board game è la possibilità di affrontare numerose missioni in mondi completamente diversi, attraverso in base alle nostre scelte nel corso della partita.

Anche qui abbiamo un gioco competitivo per 2-4 giocatori, con partite della durata media di 120 minuti.

The Witcher – Il Gioco d’Avventura

Resident Evil 2 – The Board Game

Ecco un secondo titolo sviluppato da Steamforged Games e, l’unica pecca è che non è mai stato tradotto in italiano. Il board game viene distribuito grazie a Cosmic Games, attualmente in inglese, con la possibilità di seguire il manuale interamente in italiano direttamente dal sito della casa di produzione.

Ad ogni modo, è un gioco per 2-4 giocatori, con partite della durata media di 90-120 minuti.

Come nei primi capitoli, gli stessi si ritroveranno ad affrontare tantissime creature, ma anche la preoccupazione di rimanere senza oggetti curativi e/o munizioni.

Resident Evil 2 - The Board Game

God of War – Il Gioco di Carte

Questo è un board game di carte cooperativo, dove dovrete evitare il Crepuscolo degli Dei, e per farlo sarà necessario completare due scenari e sconfiggere un boss, scegliendo casualmente tra le dieci avventure (6 missioni, 4 boss) disponibili nella confezione.

Sono consigliati da 1-4 giocatori e anche qui la durata media di una partita è di 120 minuti.

God of War - Il Gioco di Carte

Bioshock Infinite: Siege of Columbia

Anche questo board game è giunto a noi non tradotto in italiano ma è facilmente reperibile da questo sito.

I giocatori faranno parte delle fazioni dei Fondatori o dei Vox Populi che si contenderanno il controllo di Columbia.

Due fazioni che a colpi di missioni, imprevisti e combattimenti dovranno conquistare punti per la vittoria finale. 

Ogni partita ha la durata di circa 90 minuti ed è consigliabile da 1 a 4 giocatori.

Bioshock Infinite: Siege of Columbia
Avete giocato qualcuno di questi titoli?

Leggi anche 5 giochi da tavolo da fare in quarantena

Subscribe to our newsletter!

Sono Zeldaゼルダ,classe 1999, studentessa di Lingue e Culture Moderne. Amante di fumetti, manga, graphic novel. Gioco ad un po' di tutto, ma tendo a prediligere titoli retro e horror, psicologici e indie. I due titoli del cuore sono The Legend of Zelda e FFVII. Dal 2016 mi occupo di Appunti di Zelda uno spazio nerd dal punto di vista di una ragazza.