Ahmad tea vanilla|Recensione

Questo è il secondo dei quattro che Ahmad tea mi ha mandato in collaborazione con il blog.Ho già provato Strawberry Sensation – Recensione , ho trovato questo tè molto profumato e delicato.

Caratteristiche Tea vanilla traquillity


25287206_313376809180413_1292521442_n

Tea vannilla tranquillity è uno dei miglior tè all’essenza di vaniglia che esista al momento. Note dolci e profumate sono i pezzettini di vaniglia che compongono il tè stesso dandone vita. Consigliabile soprattutto per un palato chi non ama un gusto forte e amaro o ama degustarlo tiepido. Da provare anche con latte e zucchero. Ottime le bustine confezionate singolarmente in confezioni di alluminio salva aroma e l’accuratezza della confezione lo rende gradito anche come idea regalo!

  • Zucchero:  No aggiunta di zucchero.
  • Temperatura di infusione:  1OO°
  • Tempo di infusione:  3-5 min
  • Tipologia:  Tè aromatizzati
  • Ingredienti: tè nero con pezzi di vaniglia (provenienza  Malawi, Kenya)

Consigli fondamentali 


  1. E’ ottimo anche tiepido.
  2. Non ha gusto amore e forte.
  3. Grazie alla sua bustina salva aroma, il profumo è delicato e dolce.
  4. E’ utilizzabile anche per i dolci.
  5. Degusta questo tè in compagnia con un libro in questo caso Gente di Dublino -Joyce.25359711_313376819180412_1287064610_n

Proprietà tea vanilla 


I primi ad assaggiare e apprezzare la Vaniglia in polvere sono stati gli Aztechi: la univano al cacao in una bevanda dolce molto apprezzata soprattutto dall’imperatore azteco Montezuma che la offriva ad amici e nemici, per trasformarli in ex nemici.

Usata nelle preparazioni dolciarie, per aromatizzare zucchero, cioccolato, latte e liquori e la crema di vaniglia appena assaggiata. Ci sono poi ricette, soprattutto nelle tradizioni gastronomiche orientali o africane.

Questa recensione è in collaborazione con Ahmad Tea e ringrazio la disponibilità per aver collaborato con il blog.

Pubblicato da Zelda

Sono Zeldaゼルダ,classe 1999, studentessa di Lingue e Culture Moderne. Amante di fumetti, manga, graphic novel e della cucina. Gioco ad un po' di tutto, ma tendo a prediligere titoli retro e horror, psicologici e indie. I due titoli del cuore sono The Legend of Zelda e FFVII. Dal 2013 mi occupo di uno spazio dove parlo di tutte le mie passioni.