Sfoglie sottile di pane alla farina di Teff

Sfoglie sottile di pane alla farina di Teff

Ben ritrovati per una nuova ricetta su Appunti di Zelda! Oggi una ricetta diversa, le sfoglie sottile di pane alla farina di Teff. E’ una farina che si può trovare da Sottolestelle, un’azienda che si occupa di produzione di alimenti biologici, alimenti per vegani e per intolleranti dal 1998. Conosci la farina di Teff?

Ricetta in collaborazione con Sottolestelle

Che cos’è la farina di Teff

Il Teff (Eragrostis Tef) appartiene ai grani antichi ed un cereale, naturalmente senza glutine e già conosciuto nel 4000 a.C circa, appartiene alla famiglia delle graminacee e originario dell’Etiopia e dell’Eritrea, apprezzato per le sue proprietà nutritive e curative.

Viene definito “creale della salute”, è l’ingrediente base del Injera, un pane ricco di fibre, amidi e vitamine. Il suo chicco è così piccino da cuocere rapidamente e durante la macinatura, per ricavarne la farina, non occorre separare il germe dalla buccia.

E’ una pianta che rispetta l’ambiente in quanto è possibile trovarlo tutto l’anno e resiste a tutte le condizioni climatiche, per questo viene definito cereale a ridotto impatto ambientale.

farina di Teff Che cos'è

Farina di Teff: valori nutrizionali

Come scritto in precedenza, il suo chicco non può essere diviso così conserva tutti valori nutrizionali come calcio, tiamina, niacina e vitamina B6, ma anche fosforo, ferro, magnesio, zinco, rame e manganese. Il teff ha un basso indice glicemico adatto per diverse diete e alimentazioni. Oltre questo è un cereale dall’alto potere saziante, un probiotico, aiuta per la costipazione e aiuta moltissimo per chi soffre di problemi di pelle.

Tipologie della farina di Teff

In commercio puoi trovare due varianti: la farina bianca (o avorio), è quella più pregiata, ha un aroma piuttosto dolce e delicato, che ricorda molto il sapore della castagna e viene utilizzata per pani veloci; la farina scura, è più rustica e decisa, ricorda molto la frutta secca a guscio e il suo aroma ricorda il malto. Molto sfiziosa da utilizzare in ricette presenti noci o nocciole, cioccolato, spezie.

Come usare la farina di Teff in cucina

La farina di Teff si può utilizzare per realizzare frolle e paste brisée, biscotti, pancake, pane, pizza e muffin. Utilizzata come addensante da aggiungere a zuppe, salse e creme. Si sposa bene anche per zuppe o creme con del tofu.

Ricetta Sfoglie sottile di pane alla farina di Teff

In questa ricetta ti mostrerò come preparare sfoglie sottile di pane alla farina di Teff, morbido e piacevole per un ingrediente speciale.

Cosa stai aspettando? Prepara tutto l’occorrente e seguimi in questa ricetta!

INGREDIENTI

  • 120 gr farina integrale
  • 140 gr farina di teff
  • 20 gr di olio extra vergine di oliva
  • 80 gr di acqua fredda
  • sale
  • Mix di semi o semi di sesamo
  • q.b Mandorle aromatizzate al limone e sale
Sfoglie sottile di pane alla farina di Teff
Sfoglie sottile di pane alla farina di Teff

PROCEDIMENTO

Preparazione Sfoglie sottile di pane alla farina di Teff

  1. In una terrina unire le due farine con un pizzico di sale e i semi scelti con le mandorle al limone e sale a granella; aggiungi olio extra vergine di oliva e l’acqua fredda.
  2. Lavora per bene l’impasto, non dovrà risultare al tatto troppo elastico e molliccio. Su un piano versa della farina e stendi per bene l’impasto e realizza dei rettangoli o la forma a vostro piacimento e disponili su una teglia da carta da forno.
  3. Infine aggiungi sale, olio e mix di erbe aromatiche (passaggio facoltativo).
  4. Inforna a 190° per una 20 minuti. Risulteranno croccanti all’esterno e morbidi all’interno.
  5. Puoi conservare i brownies in un contenitore ermetico o coprire con pellicola per tre giorni 
Preparazione Sfoglie sottile di pane alla farina di Teff

I nostri canali social

Se la ricetta delle sfoglie sottile di pane alla farina di Teff ti è piaciuta, seguimi sulla pagina Facebook e su Instagram e Twitter. E se ti è piaciuta la ricetta, fammelo sapere nei commenti qui sotto!

Correlati alle sfoglie sottile di pane alla farina di Teff

Panini integrali al latte

Treccia di pane ai cereali, croccante e morbida

Grissini con farine ai Grani Antichi

Pagnotta integrale con miele e noci

Schiacciatine con spezie, pomodorini secchi e olive

Schiacciatine ai cereali con sale ai funghi con origano

Pane al grano saraceno – Soffice, croccante e profumato

Pagnotta morbida al latte – Soffice e profumata

Panini e grissini alle olive, facili e veloci

Panini integrali con miscela di erbe aromatiche

Heinz Beck diceva che la cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia. Per me la cucina è ben oltre le apparenze, è un gesto d'amore e così nascono le mie ricette insieme a tutte le foto correlate. Sono Zelda e dal 2013 gestisco il blog chiamato Appunti di Zelda. Scrivo di ricette, libri e di viaggi con occhio principalmente legato ai piatti e tipici locali di ogni luogo che visito. Sono anche un'amante della birra e bevo troppi caffè e infusi, oltre a curiosare tra scatti e studiare diverse tipologie di cucine.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.