Massarija un po’ di Puglia a Genova – Recensione

Nel cuore di Genova c’è Massarija, un locale moderno e giovarne che porta un po’ di Puglia in quel di zena. Il loro motto è “lo street food comodo e rigorosamente italiano di panzerotti pugliesi”. Nell’articolo trovate tutte le informazioni utili: dove si trova, il menù, cosa mangiare, il conto e le indicazioni utili per raggiungere il locale.

“I colori del mare, i sapori della terra, il profumo del sale che resta appiccicato alla pelle, il caldo sole di un pomeriggio d’estate.”

Marco – Il Proprietario

Massarija – Locale

Massarija è un locale moderno e giovane, con uno stile mediterraneo e minimale. L’ambiente è ricco di loghi e grafiche dipinte a parete con le ceramiche maiolica, che ricordano le classiche casette pugliesi. Tutto curato nei dettagli per ricordare una masseria (in pugliese masserì o massarì), ovvero un’azienda agricola tipica del sud italia e in modo particolare quelle pugliesi. I colori che risaltano maggiormente sono verde chiaro e bianco, che ricordano il cactus del logo del locale e sul sufitto trovate dei grappoli di pomodori o peperoncino secco e svariati oggetti che appunto ricordano i vicoletti dei paesini pugliesi.

Massarija – Il Menù

Il menù è basato sul concetto di street food ma tipicamente pugliese, quindi trovate panzerotti, la focaccia barese tipica pugliese con olive e pomodori, panuozzi, le friselle,pizze, le pucce e nella versione scomposta, rustici leccesi e anche i pasticciotti dolci leccesi e infine anche birra tipica da un birrificio artigianale nel cuore del Salento.

Cosa mangiare da Massarija

Se ti consiglio di provare tutto? Magari da dividere con i vostri amici o parenti? Sicuramente l’ideale sarebbe cominciare con una buonissima ruota di focaccia barese con pomodorini, olive e origano. Proseguire con la degustazione di quattro mini panzerotti a scelta e poi una bella puccia che sia normale o scomposta!

Zelda’s Kitchen © Massarija

Noi abbiamo provato la buonissima Polpuccia con polpo marinato al forno, burratina, pomodori semi-dry e valeriana. Martina con capocollo di Martina Franca e stracciatella e infine la scomposta (puccia tagliata) Omega con salmone affumicato, Philadelphia, erba cipollina, avocado e succo di lime.

Accompagnato con da Birra Salento Agricola Ambrata 6,5% rossa tedesca con pronunciati di toni maltati. L’Agricola Ambrata ha un colore che va dall’ambrato carico al ramato scuro, con una schiuma color avorio. Il malto di questa tipologia ricorda la crosta di pane bella croccante, caramello, frutta secca con note di prugna in chiusura. L’amaro riesce a contenere i gusti permettendo così di essere dolce a fine gusto.

Quanto costa mangiare da Masserija?

Mangiare da Masserija si spende all’incirca meno di 20€. Il posto è ben collocato in centro e lo staff è gentile e disponile. Tutto molto buono ed è quel locale in cui torni se ti manca un po’ di pugliesità.

Informazioni sulla posizione:

Indirizzo: 

Massarija – Via Cesarea, 19R, 16121 Genova GE

Telefono: 010 455 1637

Orari di apertura:

• Tutti i giorni
12:00 – 15:00 | 19:00– 22:30

Prezzo: Economico €

Scopri la rubrica LocaliDove Mangiare e Ti Parlo di Genova, seguimi sulla pagina Facebook per essere aggiornati su tutte le novità della pagina o in alternativa puoi trovarmi su Instagram e Twitter.

Che ne pensate di Massarija? Avete mai provato uno street food pugliese? Fatemelo sapere nei commenti, i vostri commenti sono molto preziosi! A presto con un nuovo posto da scoprire!

Heinz Beck diceva che la cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia. Per me la cucina è ben oltre le apparenze, è un gesto d'amore e così nascono le mie ricette insieme a tutte le foto correlate. Sono Zelda e dal 2013 gestisco il blog chiamato Appunti di Zelda. Scrivo di ricette, libri e di viaggi con occhio principalmente legato ai piatti e tipici locali di ogni luogo che visito. Sono anche un'amante della birra e bevo troppi caffè e infusi, oltre a curiosare tra scatti e studiare diverse tipologie di cucine.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.