Gnocchi di verdure con Marevè
Collaborazioni,  Ricette

Gnocchi di verdure con Marevè

Benvenuti e ben ritrovati in una nuova ricetta di Zelda’s Kitchen. Oggi sul blog trovate gli gnocchi di verdure con Marevè in collaborazione con Mondovè, un’azienda che si occupa di realizzare sughi 100% vegetali, naturali, gluten free, senza latte e senza conservanti.

Dopo aver assaggiato il Pestovè e il Soiavè, vi presento una nuova ricettina con il Marevè. Questa volta saranno accompagnati dai gnocchi alle verdure fatti in casa da me. Mani in pasta? Ecco gli occhi di verdure che accompagneranno questo sugo, buoni e deliziosi anche per i più piccoli. Questo è un primo piatto con i fiocchi e che fa la differenza sia per amici, parenti ed ospiti.

Se vi ho incuriosito con questi gnocchi alle verdure con Marevè, allacciate il grembiule e scopriamo insieme il procedimento e gli ingredienti per realizzare questa fantastica e deliziosa ricetta. Spero che questa versione vi possa piacere e soddisfare i vostri palati.♡

Gnocchi di verdure con Marevè
Gnocchi di verdure con Marevè
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione dei gnocchi di verdure con Marevè

500 g patate
150 g farina
q.b. sale
1 pizzico noce moscata
120 g verdure a scelta lessate e cotte
1 vasetto Marevè

Strumenti

Passaggi per la preparazione dei gnocchi di verdure con Marevè

Occupatevi di riscaldare le verdure scelte lessate, poi versate il tutto in uno schiaccia patate. In una spianatoia versate la farina e aggiungete sale e noce moscata. Mettete la polpa ricavata in precedenza dallo schiaccia patate e cominciate a impastare. Piccola accortezza non impastate troppo, gli gnocchi risulteranno duri e mollicci in cottura. Ora divi il panetto in quattro parti, ottenendo così un filoncino di 2 cm.

Puoi ottenere gli gnocchi rigati con una forchetta leggermente infarinata, dovrete scivolare il vostro gnocchetto sulla parte interna pressando leggermente con il dito indice; poi fatelo scivolare delicatamente.
In alternativa con un taglierino rigagnocchi oppure lasciare gli gnocchi lisci, tagliandoli a tocchetti.

Ricordate che dovete disporli in un vassoio o teglia leggermente infarinato, questo è un ottimo modo per versarli tutti insieme. Ricordate di lasciarli riposare per circa 20-40 minuti. Poi potete cuocerli in acqua abbondantemente salata e aspettate la loro cottura finché non saliranno.

Versali in una padella antiaderente con il sugo Marevè. Aggiungi un po’ dell’acqua di cottura degli gnocchi e saltali finché non avranno assorbito del tutto e fai in modo che si ricavi una dolce salsina. I vostri gnocchi di verdure con Marevè sono pronti da servire. Buon appetito!

Conservare gli gnocchi di patate alle verdure

Stendete per bene gli gnocchi di patate con verdure distanziando gli uni dagli altri in un vassoio infarinato e poneteli in freezer. Dopo che saranno ben duri, congelali nei sacchetti per alimenti.

Conclusione

Ringrazio Mondovè per avermi fornito i prodotti per realizzare questa ricetta e per farvi conoscere questa azienda.

Se la ricetta degli gnocchi di verdure con Marevè ti è piaciuta, seguimi anche su Facebook , troverai tutte le mie ricette e le novità del blog.

Mi trovi anche su Instagram e Twitter. Scopri altre ricette dal blog qui. Che ne pensate? Voi come li fate? Fatemelo sapere nei commenti! A presto con una nuova ricetta sfiziosa e facile sul blog!

Scopri le ricette da provare:

Pappardelle ai pomodori secchi con SOIAVÈ e polpettine di verdura

Burger di verdure con Pestovè

Heinz Beck diceva che la cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia. Per me la cucina è ben oltre le apparenze, è un gesto d'amore e così nascono le mie ricette insieme a tutte le foto correlate. Zelda's Kitchen è il blog di cucina attraverso libri, ricette e viaggi dal 2013.

5 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.