Biscotti treccia con vaniglia, cannella e granella di nocciole
Collaborazioni,  Ricette

Biscotti treccia con vaniglia, cannella e granella di nocciole

Benvenuti e ben ritrovati in una nuova ricetta di Zelda’s Kitchen. Oggi vi propongo i biscotti treccia con vaniglia, cannella e granella di nocciole anche questi senza burro e uova. Comincia la serie dei biscotti da accompagnare alla vostra bevanda preferite di uno dei periodi più belli della stagione l’autunno.

Se amate i biscotti questa è la ricetta ideale per voi, si possono realizzare anche con i bambini, una bellissima attività da fare in questi giorni. Accoppiata perfetta nel latte, nel tè o nel vostro caffè e buoni per merenda o colazione. Un buonissimo spuntino da portare sempre con voi ovunque, se vi ho incuriosito con biscotti treccia con vaniglia, cannella e granella di nocciole senza burro e uova, allacciate il grembiule e scopriamo insieme il procedimento e gli ingredienti per realizzare questa fantastica e golosa ricetta.

Adatta anche per chi segue un regime alimentare vegano e vegetariano, per il latte sostituite con bevanda vegetale di soia o mandorla, sono i più adatti dato che si utilizza l’estratto di vaniglia e la cannella, nel caso non amate la vaniglia optate per l’essenza di limone o arancia, anche in questo caso sono buonissimi. Vi ricordo che la dose che andrete a leggere è per circa 30 biscotti. Spero che vi possa piacere! ♡

Sponsorizzato da Paneangeli

Biscotti treccia con vaniglia, cannella e granella di nocciole
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniDosi per 30 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per realizzare i biscotti treccia con vaniglia, cannella e granella di nocciole

  • 340 gfarina
  • 120 glatte (bevanda vegetale di soia o mandorla)
  • 90 gzucchero (o zucchero di canna)
  • 90 golio di semi di girasole
  • 1 bustinadi vanillina (Paneangeli)
  • 8 gdi lievito per dolci (Paneangeli)
  • 2 cucchiaiestratto di vaniglia
  • q.b.cannella in polvere
  • q.b.granella di nocciole

Preparazione per realizzare i biscotti treccia con vaniglia, cannella e granella di nocciole

  1. In una terrina versate il latte o la bevanda vegetale a vostra scelta, l’olio di semi di girasole e lo zucchero bianco o di canna.

  2. Aggiungete la bustina di vanillina e otto grammi di lievito per dolci aromatizzato con un cucchiaio di estratto alla vaniglia, la cannella e la granella di nocciole e cominciate a mescolare con uno sbattitore e infine aggiungete un po’ per volta la farina. Continuate con lo sbattitore e poi concludete l’impasto lavorandolo su un piano da lavoro fino ad ottenere un impasto liscio e morbido profumato.

  3. Dividete il vostro pannetto in quattro parti, stendete e tagliate in strisce orizzontali, allungate ogni striscia tirando con le mani e intrecciateli per poi chiuderli come un gancio e posateli su carta da forno con spolverata di zucchero e sulla superfice dei vostri biscotti. Saranno belli esteticamente e piacevoli al palato.

  4. Ora non vi resta che farli cuocere a 180° per circa 20/25 minuti, dopodiché sfornateli e lasciateli raffreddare. Serviteli per merenda o accompagnati da un delizioso tè, in questo caso vi suggerisco un buonissimo rooibos, periodo super adatto e che consiglio da sorseggiare prima di andare a letto.

    Una volta che si saranno raffreddati i vostri biscotti treccia con vaniglia, cannella e granella di nocciole, conservateli in un contenitore ermetico o in barattolo di vetro per circa una settimana circa.

Biscotti treccia con vaniglia, cannella e granella di nocciole

Se la ricetta dei biscotti treccia con vaniglia, cannella e granella di nocciole ti è piaciuta, seguimi anche su Facebook , troverai tutte le mie ricette e le novità del blog.

Mi trovi anche su Instagram e Twitter. Scopri altre ricette dal blog qui. Che ne pensate? Voi come li fate? Fatemelo sapere nei commenti! A presto con una nuova ricetta sfiziosa e facile sul blog!

Scopri le ricette delle polpette da non perdere sul blog:

Biscotti senza uova e burro al gusto di vaniglia

Mini cheesecake al cioccolato fondente

Heinz Beck diceva che la cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia. Per me la cucina è ben oltre le apparenze, è un gesto d'amore e così nascono le mie ricette insieme a tutte le foto correlate. Zelda's Kitchen è il blog di cucina attraverso libri, ricette e viaggi dal 2013.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.