Libri e interviste

2 Proposte di lettura per bambini a tema con un pizzico di cucina

Per la sezione proposte di lettura per bambini e non solo, vi parlo delle nuove creazione di Silvia Casini e Raffaella Fenoglio Storie della buonanotte per principesse pestifere e mostri favolosi edito da Edizioni Didattica Attiva e Storia degli strani animali della fattoria dei monaci templari di Raffaella Fenoglio edito da Edizioni Zem. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

2 Proposte di lettura per bambini a tema con un pizzico di cucina

Storie della buonanotte per principesse pestifere e mostri favolosi

  • Titolo: Storie della buonanotte per principesse pestifere e mostri favolosi
  • Autore: Silvia Casini, Raffaella Fenoglio
  • Editore: Edizioni Didattica Attiva
  • Pagine: 88
  • Anno di pubblicazione: 2022
  • Prezzo copertina: 14,00 €
Proposte di lettura per bambini

Sinossi
Qui si narrano grandi valori (amicizia, amore, condivisione, esplorazione, resilienza) e insieme si gioca! A ogni narrazione è associata un’attività ludica da svolgere con i bimbi. Così, se di notte si addormenteranno con un racconto incantato, di giorno potranno dar vita a dei lavoretti divertenti ed educativi.

«Ma non temete care mamme: non appena riuscirete ad avere un momento di relax tutto per voi, troverete anche delle indicazioni (favolose!) per sperimentare maschere detox fai-da-te e tante ghiottonerie anti stress».

Le illustrazioni sono di Federica Lauria.


Questo piccolo volume raccoglie momenti perfetti per mamme e piccini. Storie che possono diventare ottimi spunti per realizzare delle attività nel caso il piccolo pargolo non riesce ad addormentarsi. Si possono realizzare insieme delle deliziose ricette complici della mano di Raffaella Fenoglio e bellissime storie genuine di Silvia Casini. Il tutto accompagnato dalle graziose illustrazioni di Federica Lauria, illustratrice per bambini. Non mancano i temi come l’amicizia, l’amore, l’esplorazione e la cucina, vedi la signorina Gina, la cuoca del paese, che ha in mano una pentola di sugo e una pagnotta tipica calabrese. Non viene fame? Puoi acquistare il volume su Amazon

Storia degli strani animali della fattoria dei monaci templari

  • Titolo: Storia degli strani animali della fattoria dei monaci templari
  • Autore: Fenoglio Raffaella
  • Editore: Zem Edizioni
  • Anno: 2015
  • ISBN: 9788898477289
  • Pagine: 46
Proposte di lettura per bambini
Proposte di lettura per bambini

Sinossi:

ll buio della notte, un rumore sospetto, un paio di occhi e un lampione sempre acceso. Così comincia la storia della piccola Nicole e di Claude, il suo orsetto di pezza, del loro coraggio nell’affrontare un terribile pericolo e dei nuovi amici che si faranno nel corso della lunga notte che trascorreranno nel cortile della fattoria.


Non lontano dal borgo Antico Principato di Seborga sorge una tenuta gestita da Monaci Templari dove vivevano una piccola famiglia composta dalla mamma Emanuela, papà Flavio e la piccola Nicole e il fedele compagno orsetto Claude. Una sera la piccola Nicole si sveglia prima per la scomparsa del suo amico e poi sente un rumore strano, così comincia l’avventura tra i due amici.

Da una finestra videro un bagliore attraverso un lampione, ad un certo punto scoprirono una piccola combriccola di amici che festeggiavano, ma all’arrivo de Il Fantasma della Valle, tutto tacque. Uno strano ambiente cupo e silenzioso lasciò l’ambiente gioioso e piacevole.

La piccola Nicole farà di tutto per cacciar via il signor Fantasma della Valle. La penna di Raffaella è così delicata da toccare come la morte attraverso il filo della purezza e amicizia degli animali che una volta vivevano nella tenuta dove la piccola Nicole vive. Un tema difficile da trattare ma che Raffaella riesce a spiegare attraverso l’atmosfera, i profumi della cucina e dell’ambiente circostante che lega la campagna e la natura.

Mi fa ricordare a un episodio accaduto tanti anni fa nella campagna del mio nonno, in cui puntualmente si presentavano un piccolo cagnolino e gattino. Mi seguivano e si lasciavano accarezzare, ma sapevo non erano realmente lì, ma creature vissute lì prima di me.

All’interno del piccolo volumetto potete trovare alcuni personaggi che incontrate all’interno della storia.

Heinz Beck diceva che la cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia. Per me la cucina è ben oltre le apparenze, è un gesto d'amore e così nascono le mie ricette insieme a tutte le foto correlate. Sono Zelda e dal 2013 gestisco il blog chiamato Appunti di Zelda. Scrivo di ricette, libri e di viaggi con occhio principalmente legato ai piatti e tipici locali di ogni luogo che visito. Sono anche un'amante della birra e bevo troppi caffè e infusi, oltre a curiosare tra scatti e studiare diverse tipologie di cucine.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.