Libri e Fumetti

Vincent Van Love di Ernesto Anderle – Recensione

Vincent Van Love

Vincent Van Love

Ernesto Anderle
La maggior parte delle persone pensa che Van Gogh sia stata una persona triste, pazza e malinconica. Leggendo le lettere al fratello Theo emerge invece una persona solare che amava la vita. Tratto dalle pagine Facebook e Instagram di Vincent van Love, un libro che è un abbraccio sincero, un inno alla forza delle emozioni, una rappresentazione potente della fragilità e della sensibilità umana.

Recensione

Vincent Van Love nasce come un webcomics, ispirato dalle lettere del pittore olandese al fratello Theo. Le pagine sono ricche di varie citazioni e gli aforismi dello stesso pittore.

La narrazione risulta fluida, ogni singola pagina viene associata da un disegno ed aforisma a quelle successive, unendo in maniera omogenea e pulita, delle piccole vignette, composte da un tratto molto semplice ed essenziale, dai colori pastello e lievi.

Il tratto dell’autore è semplice, in alcuni momenti incisivo ed espressivo, in alcune tavole si nota una tale conoscenza dello studio che c’è dietro ad ogni singola figura rappresentata. Anche le didascalie, sono realizzate a mano senza il contorno che vediamo in un classico fumetto, regalano un aspetto più realistico ed intimo.

In questo volume osserviamo da più vicino la figura fragile e drammatica del pittore, una persona idealistica, che soffre a causa del continuo abbandono dalle persone che ama e a cui vuole bene, ha bisogno di qualcuno di vicino e che possa donargli amore, affetto e tranquillità come lo faceva il suo amico più fidato e il caro fratello Theo.
 Vincent van Love
Vincent Van Love è un racconto quasi personale, dolce e malinconico, accettiamo tutto quello che già sappiamo sull’artista: Van Gogh era una persona delicata e fragile, ma nonostante questo l’uomo aveva un cuor d’oro, ma non tutti questo lo sapevano all’epoca.
 

Conclusioni

Vincent Van Love è un fumetto che consiglio per gli amanti di Vincent Van Gogh, che a quelli che non lo conoscono, ma anche per chi ama l’arte e vuole conoscere questo pittore.

Un ringraziamento speciale a Becco Giallo per avermi recapitato la copia.

Voto

5/5

Citazioni

Voglio fare dei disegni che vadano al cuore della gente.Voglio che la gente dica delle mie opere: “Sente profondamente, sente con tenerezza”. Vorrei fare un’arte che apporti consolazione agli uomini. -Vincent Van Gogh

Sono Zeldaゼルダ,classe 1999, studentessa di Lingue e Culture Moderne. Amante di fumetti, manga, graphic novel. Gioco ad un po' di tutto, ma tendo a prediligere titoli retro e horror, psicologici e indie. I due titoli del cuore sono The Legend of Zelda e FFVII. Dal 2016 mi occupo di Appunti di Zelda uno spazio nerd dal punto di vista di una ragazza.