Crea sito

Il profumo delle foglie di tè di Dinah Jefferies

Il profumo delle foglie di tè
Londra, anni Venti. Gwendolyn Hooper, giovane donna inglese appena sposata, si trasferisce nella lontana isola di Ceylon per raggiungere il marito. Ma l’uomo che le viene incontro nella piantagione di tè non è lo stesso di cui si era innamorata in Inghilterra tempo addietro. Distante e indaffarato, Laurence trascorre le giornate nella piantagione, lasciando la sua sposa da sola a occuparsi della casa, della servitù e delle nuove incombenze. La grande casa coloniale, agli occhi…

"Il tempo passava, e nonostante momenti di intensa angoscia in cui si trovava ancora a fronteggiare il panico, Gwen si sentiva sempre più forte, giorno dopo giorno."

Il profumo delle foglie di tè è un libro è ambientato negli anni ’20 a Ceylon, vecchia colonia Inglese oggi Sri Lanka, in cui le grandi piantagioni di tè erano le più diffuse.

Ho adocchiato questo libro per la mia passione del tè. La storia è particolarmente intensa e travolgente , non è un classico romanzo love love anzi è un boom di emozioni , tristezza , segreti , bugie , cultura e stili di vita.

Foto: ©Appunti di Zelda(2018)Ho ammirato la giovane donna immergersi in un mondo a lei sconosciuto lontano dal suo paese e dalla sua famiglia.

Ho provato a capire il pensiero e lo stato d'animo di essa, una donna davvero coraggiosa e forte per la sua età a quel tempo.

Mi sarebbe piaciuto scoprire qualcosa di più su Laurence , in modo particolare sul suo passato.

"All'epoca aveva tutto il futuro davanti a sè, non aveva idea di quanto potesse essere fragile la felicità"

Alcuni capitoli del libro sono davvero interessanti riguardanti al tè e come si cura una piantagione di tè e altri che sono meno interessanti talvolta poco scorrevoli e non piacevoli alla lettura.

Il libro vale per il suo costo e per la sua trama e anche per lo stile della scrittrice, elegante , scorrevole e piacevole in modo particolare mi ha affascinato i luoghi della Sri Lanka! Proprio per questo ho dei tè provenienti da lì e chissà in futuro mi ritroverete nel Sri Lanka e a vivere certi momenti come nel romanzo.

Edito dalla Newton Compton Editori fa la sua differenza tenendo la copertina originale e copertina rigida.

A presto con una nuova recensione.

 "Di tanto in tanto abbiamo tutti bisogno di una scossa."

Pubblicato da Appunti di Zelda

Ciao, sono Federica, fin da bambina ho sempre amato viaggiare, il cibo speziato e la letteratura. Ho deciso di aprire "Appunti di Zelda" per condividere e conservare tutti i miei viaggi,recensioni di letteratura e ricette con passione.