Crea sito
Nerd

Recensione:Perfect Blue di Satoshi Kon

Il film di cui parleremo in questo nuovo articolo è Perferct Blue di Satoshi Kon tratto dal romanzo di Yoshikazu Takeuchi.

Mima Kirigoe è una giovane cantante leader di un trio di idol, le Cham. Un giorno la ragazza decide di lasciare il gruppo per intraprendere la carriera da attrice. Accetta la parte di una ragazza mentalmente instabile nel serial televisivo Doppio legame, qualcuno non accetta questa scelta. Quel qualcuno sentendosi tradito, la vita di Mima diventerà un’ossessione tanto da creare un blog dove scriverà tutti i dettagli sulla vita della ragazza. Nel mentre sul set si verificano degli omicidi, la ragazza ormai in preda al terrore e ad una confusione mentale, tanto da chiedersi se non sia proprio lei a commettere quei stessi omicidi.

Se da una parte abbiamo un fan stalker e ossessivo che si nutre costantemente della sua cantante preferita, dall’altra parte abbiamo una star che non riesce a sopportare il successo. E’ strano scriverlo ma Perfect Blue ha centrato in pieno come internet oggigiorno ha una brutta influenza sulle vite delle persone e dei personaggi pubblici.

Perfect Blue è un film di successo, ma è uno di quei thriller originale e innovativo, una riflessione interessante sulla propria immagine e sulla doppia personalità.

Hi! I'm Zelda! Classe 99' Scrivo di letteratura e cucina orientale. Consiglio tè, tisane e infusi.Perennemente persa tra le nuvole, sognatrice di un paese chiamato Giappone e tipica sushi lover!