Warrior Cats
Libri e Fumetti

Recensione: Warrior Cats – L’avventura di Strisciagrigia

Buona domenica lettori! Oggi parliamo del fumetto Warrior Cats – L’avventura di Strisciagrigia dedicato a una serie di romanzi per ragazzi scritta da Erin Hunter, uno pseudonimo utilizzato dagli autori Kate Cary, Cherith Baldry e Tui Sutherland. Edizioni Sonda porta in Italia la versione a fumetti a colori. Volete saperne di più?

Warrior Cats – L’avventura di Strisciagrigia

 Warrior Cats
  • Titolo: Warrior Cats – L’avventura di Strisciagrigia
  • Autore: Erin Hunter
  • Editore: Edizioni Sonda
  • Pagine: 272
  • Anno pubblicazione: 2020
  • Collana: Warrior Cats
  • Formato: 14×21
  • Rilegatura: Cartonato
  • Traduttore: Maria Teresa Sirna
  • Illustratore: James L. Barry
  • Link di acquisto: Qui

Gli umani stanno per distruggere la foresta. Tutti i clan dei gatti guerrieri perderanno il luogo che chiamano casa.

Da settimane di StrisciaGrigia, vice del Clan del Tuono, i compagni hanno perso ogni traccia.

Quello che non sanno – e con loro tutti i lettori – è che è stato portato in città e adottato da una famiglia di bipedi.
La vita casalinga però non fa per lui: non è certo l’ideale per un gatto guerriero, abituato all’avventura e alle sfide!

Solo la gattina Milly, una nuova amica del quartiere, riesce a capire la tempesta che c’è nel cuore di StrisciaGrigia: il nostro gatto guerriero le insegnerà a cacciare e fare la lotta e sarà proprio lei ad accompagnarlo nell’avventura più pericolosa: attraversare la città e territori sconosciuti per ritrovare i compagni di clan e ricominciare una nuova vita insieme

 Warrior Cats

Recensione Warrior Cats – L’avventura di Strisciagrigia

Mi chiamo Strisciagrigia. Sono un guerriero del Clan del Tuono. I Bipedi mi hanno rapito e costretto a vivere come un micio domestico. Ma tornerò dai miei compagni, costi quel che costi!

Strisciagrigia è il leader del Clan del Tuono, una piccola tribù di gatti che vive nella foresta insieme ad altri clan di gatti, come quello del Vento e del Fiume, ognuno ha un territorio proprio.

 Warrior Cats

Purtroppo un giorno arrivano gli umani che iniziano a spazzare e distruggere la foresta e a catturare tutti i gatti che ci vivono. Strisciagrigia per cercare di aiutare i suoi amici, viene preso dagli umani e trasformato in un animale domestico.

L’animale ormai stanco della vita da gatto domestico, decide che deve cercare e tornare dai suoi compagni. A questa avventura, si unirà la dolce Milly, micia domestica di un umano del quartiere. Saranno tante le avventure di questi due gatti e lungo il cammino troveranno e conosceranno Acquargentea che li porterà dritto a casa.

Il viaggio di Strisciagrigia sarà l’occasione per poter venire a capo a tutti i suoi pensieri, paure e delusioni.

Una cosa che possiamo notare attraverso la lettura di Warrior Cats – L’avventura di Strisciagrigia è quanto la vita di un felino sia complicata. Strisciagrigia e Milly durante il loro viaggio avranno modo di vedere la dura e cruda verità da parte degli esseri umani nei confronti degli animali. Sono crudeli ma anche amorevoli, ma non per questo vanno giustificati.

 Warrior Cats

Qui facciamo la conoscenza dal punto di vista dei protagonisti, gli umani sono chiamati bipedi, le macchine sono dei mostri pericolosi, un vicolo sembra essere un vicolo cieco o un dungeon come in dungeon and dragons e gli esseri umani spesso sono così cattivi che è difficile sopravvivere.

Il narratore della storia è il protagonista Strisciagrigia, attraverso queste pagine risalta l’odio nei confronti degli umani e la libertà e l’amicizia sono i temi principali di questo fumetto. E’ una storia che non annoia mai, anzi coinvolge il lettore sino ad arrivare alla conclusione dell’avventura e sperare che Strisciagria e Milly riescano a raggiungere i propri compagni.

Le tavole sono ben curate, dai colori caldi e vivaci, dai tratti fini e spontanei che ricordano molto i cartoni animati a cui spesso siamo abituati a vedere.

Warrior Cats – L’avventura di Strisciagrigia è un fumetto a colori con tutti gli elementi fantasy, pieno di avventura, temi molto importanti ed è una storia che non annoia mai. Consigliata la storia appartiene dai 9 anni in su!


Curiosità sulla saga Warrior Cats by Edizione Sonda

Warrior Cats è la saga fantasy di gatti guerrieri che ha venduto oltre 41 milioni di copie nel mondo, e ha conquistato i lettori di Germania, Francia, Spagna, Brasile e Stati Uniti. Un fenomeno mondiale, che ha valicato i confini dei romanzi per diventare una serie a fumetti di successo e presto anche un film, prodotto dalla multinazionale cinese Alibaba.

I lavori di James L. Barry sono stati esposti al Museum of Comic and Cartooning Art di New York. Artista poliedrico, collabora con brand famosi come Target, Budweiser, Pepsi e American Express, e le sue illustrazioni compaiono regolarmente su «Entertainment Weekly» e «The Wall Street Journal». 


Un ringraziamento speciale a Edizioni Sonda per avermi omaggiata della copia cartacea Warrior Cats – L’avventura di Strisciagrigia.

Sono Zeldaゼルダ,classe 1999, studentessa di Lingue e Culture Moderne. Amante di fumetti, manga, graphic novel. Gioco ad un po' di tutto, ma tendo a prediligere titoli retro e horror, psicologici e indie. I due titoli del cuore sono The Legend of Zelda e FFVII. Dal 2016 mi occupo di Appunti di Zelda uno spazio nerd dal punto di vista di una ragazza.

6 Comments