Senza memoria
Libri e Fumetti

Recensione: Senza Memoria di Federica D’Avola

Buongiorno lettori, oggi vi parlo dell’ultimo libro pubblicato da Federica D’Avolo che si intitola Senza Memoria, edito da BookRoad.

Senza Memoria di Federica D’Avola

Senza memoria

Titolo: Senza memoria
Autrice: Federica D’Avola
Editore: BookRoad Editore
Data di Pubblicazione: 21 Maggio 2020
Genere: Horror
Pagine: 160
Prezzo: e – Book 6,99€ / Cartaceo 12,90€
Link di acquisto: Qui

Tre esperimenti letali, tre soggetti senza nome, più di dieci giorni rinchiusi in camere blindate dentro un misterioso centro di ricerca. Uno strano gioco perverso e agghiacciante porterà i tre giovani protagonisti a commettere atrocità di ogni genere.

Infatti, l’unico modo per salvarsi e trovare la via d’uscita pare essere uno: seguire le indicazioni di uno psicopatico senza identità che, spiandoli ventiquattro ore su ventiquattro, si divertirà a commissionar loro esercizi di abilità aberranti, obbligandoli a cucinare pietanze a base di interiora e a cibarsi di cadaveri.

Senza memoria

Recensione Senza Memoria

Ero di nuovo sola con la fiammella dello zippo; rimasi immobile, in attesa di un segno, aspettando che la luce tornasse. Pensai allora che quel maledetto puntino non sarebbe mai tornato ed era molto probabile che me lo fossi immaginato.

Forse erano le esalazioni dei corpi in decomposizione e la mancanza di cibo a provocarmi allucinazioni. Dovevo trovare uno scopo, altrimenti

Senza memoria è un romanzo che ricorda molto lo stile dei giochetti di Saw o Brainscan – Il gioco della morte, solo che in questo caso il livello di estremità è davvero eccessivo e spesso anche ripugnante.

La prima pagina del romanzo comincia con il nome “Esperimento X”, racconta le vicende di questa donna rinchiusa per dieci giorni, deve affrontare diverse prove per poter sopravvivere in questa prigionia perversa e agghiacciante. Questo succederà anche per gli altri soggetti che avremo modo di conoscere, ma non sapremo mai il loro nome, la loro età, chi sono nel mondo reale. Sapremo solo il metodo di tortura che queste povere vittime dovranno subire: chi una prigione o dalle luci bianche da farti scoppiare la testa o in una scatola di vetro.

Senza memoria è un romanzo horror con quelle sfumature di survival horror. E’ una lettura che si legge a tutto d’un fiato e ti porta alla curiosità di sapere se questi protagonisti riescano a sopravvivere e a superare tutte queste prove, di cui avvolte vi risulteranno troppo estreme e eccessive.

La scrittura di Federica D’Avola è scorrevole, fluida e piacevole. Ogni capitolo è curato nei dettagli, dalla lettura semplice e comprensibile, una vera novità per chi ama questo genere o per chi è solo curioso di scoprire quali esperimenti malati possano coinvolgere la mente di queste persone. Consiglio assolutamente.


Un ringraziamento speciale a Federica D’Avola e per avermi omaggiata della copia cartacea di Senza Memoria.

Sono Zeldaゼルダ,classe 1999, studentessa di Lingue e Culture Moderne. Amante di fumetti, manga, graphic novel. Gioco ad un po' di tutto, ma tendo a prediligere titoli retro e horror, psicologici e indie. I due titoli del cuore sono The Legend of Zelda e FFVII. Dal 2016 mi occupo di Appunti di Zelda uno spazio nerd dal punto di vista di una ragazza.