Il Rinomato catalogo
Libri e Fumetti

Recensione: Il Rinomato catalogo Walker & Dawn di Davide Morosinotto

Buon lunedì lettori e buon inizio settimana, come state?

Oggi ho il piacere di parlarvi del romanzo per ragazzi intitolato Il Rinomato catalogo Walker & Dawn di Davide Morosinotto edito Mondadori. Pronti a scoprire di cosa si tratta?

Il Rinomato catalogo Walker & Dawn

il rinomato catalogo walker & dawn
  • Titolo: Il rinomato catalogo Walker & Dawn
  • Autore: Davide Morosinotto
  • Anno di pubblicazione: 2016
  • Casa editrice: Mondadori
  • Genere: Avventura per ragazzi, storico
  • Link di acquisto: Qui

Trama Il Rinomato catalogo Walker & Dawan

Louisiana, 1904 Te Trois, Eddie, Tit e Julie non potrebbero essere più diversi, e neppure più amici. In comune hanno un catalogo di vendita per corrispondenza, tre dollari da spendere e una gran voglia di scoprire il mondo. E quando, anziché la rivoltella che hanno ordinato, arriva un vecchio orologio che nemmeno funziona, i quattro non ci pensano due volte e partono verso Chicago, per farselo cambiare.

Fra un treno merci e un battello a vapore sul Mississippi, si troveranno alle prese con un cadavere nelle sabbie mobili, imbroglioni e bari di professione, poliziotti corrotti, cattivi che sembrano buoni e buoni che non lo sono affatto… per non parlare di un delitto irrisolto e di molti, molti soldi! Un’avventura con quattro protagonisti che avrebbero potuto essere i migliori amici di Tom Sawyer. Età di lettura: da 11 anni.

Il Rinomato

Recensione Il Rinomato catalogo Walker & Dawan

Secondo la pubblicità era il secondo libro più letto d’America dopo la Bibbia, ma per me in realtà era anche il primo, perché ad esempio dalle mie parti non c’era molta gente che sapeva leggere, e almeno il Catalogo aveva le figure.

Già le figure. Duemila pagine piene di oggetti di tutti i tipi, e per ognuno c’era un bel ritratto preciso, uguale ad avere la merce vera”

Avete presente quelle letture che ti rimangono nel cuore? Ecco, il rinomato catalogo di Walker e Down è un di quei libri che ti rimangono nel cuore, che ti lasciano un vuoto e ti fanno piangere.

Il primo approccio che ci viene riservato sin dalle primissime pagine ricorda molto Le avventure di Yom Sawyer di Mark Twain (d’altronde nel romanzo c’è un vero e proprio riferimento esplicito).

La prima parte del romanzo, è ambientata nella Luisiana del ‘900, più precisamente nella terra paludosa del Bayou, e dei quattro giovani protagonisti che attraversano il Mississippi prima con una barca improvvisata e poi attraverso un battello.

Da Tom Sawyer ci si aspetta sempre storie del genere e soprattutto un romanzo di formazione dai classici stereotipi, cosa che in questo romanzo non vi è alcuna traccia.

il rinomato

Il rinomato catalogo di Walker e Down in realtà potrebbe avvicinarsi molto a un romanzo di formazione, ma la realtà dei fatti che secondo me è più di un semplice romanzo per ragazzi.

Al suo interno vengono trattati diversi temi, talvolta delicati (prostituzione, razzismo, autismo, pregiudizi sociali ecc.) ma che vengono evidenziati in un contesto di estremo realismo e Davide Morosinotto riesce a non rendere questi temi pensanti e superflui.

Tit, Julie, Eddie e Te Trois sono dei personaggi che difficilmente verranno dimenticati, sono ben caratterizzati tanto da renderli reali e umani, di cui è facile non riuscire a non affezionarsi.

I personaggi a cui mi sono affezionata principalmente sono i due fratellini Julie e Tit. Julie è una ragazza cresciuta troppo in fretta con una grande forza, coraggio ed è intelligente. Tit, diminutivo di “petit” è il più piccolo del gruppo, ma nonostante sia il piccolo e non parla molto, è un bambino davvero intelligente e furbo.

Gli inizi del ‘900 ci viene mostrato attraverso le meravigliose e dettagliate illustrazioni che si trovano ad ogni capitolo che incontriamo: pubblicità e descrizioni di oggetti e abiti in uso ai primi del Novecento, cartine e mappe dei territori attraversati e dei percorsi, nonché informazioni e curiosità, ritagli di giornale, fotografie…Insomma delle vere chicche che sicuramente apprezzerete!

Cosa stava per succederci? Non ne avevo idea. Non avevo mai viaggiato prima d’ora, quindi non sapevo cosa accade al termine di un viaggio. Forse niente. Forse ci si riposa e basta. O forse si prende la rincorsa per cominciare un altro viaggio.

Ovviamente non fatevi ingannare dalle illustrazioni o dalla copertina del libro. Non è un romanzo classico per ragazzi come ci si aspetterebbe. Davide Morosinotto nasconde dei piccoli indizi all’interno del romanzo che solo una persona adulta riuscirebbe a cogliere sul momento.

Il rinomato catalogo di Walker e Dawn è una storia che vi farà attraversare gli Stati Uniti: si partirà dalla cittadina e luogo paludoso del Bayou, passando per Menphis, Cairo, Saint Louis, fino ad arrivare alla destinazione finale di Chicago.

Avrete modo di intraprendere un viaggio divertente e sorprendente, altri in cui vorrete buttare all’aria il libro stesso ve lo dice una persona che ha lanciato due volte il libro per alcune scene in cui mi sono così arrabbiata che non volevo concludere la lettura – o potreste anche commuovervi. E’ un viaggio in cui non arriverete integri, ma si sa che l’unione fa la forza sino agli ultimi sgoccioli del viaggio. Una storia che vi cambierà e vi lascerà un lieve vuoto in modo silenzioso e triste.

Sono Zeldaゼルダ,classe 1999, studentessa di Lingue e Culture Moderne. Amante di fumetti, manga, graphic novel. Gioco ad un po' di tutto, ma tendo a prediligere titoli retro e horror, psicologici e indie. I due titoli del cuore sono The Legend of Zelda e FFVII. Dal 2016 mi occupo di Appunti di Zelda uno spazio nerd dal punto di vista di una ragazza.