Crea sito

Pokè Hawaiano, cos’è e la ricetta

È una delle pietanze alla moda dell’ultimo anno e possiamo trovare foto su Instagram ma anche nei menù di ristoranti di pesce. È un piatto tipico hawaiano che ha ridefinito il concetto di abbinamento tra riso e pesce crudo.

Cos’è una pokè bowl?

Il pokè nasce da un concetto di un pasto equilibrato: l’unione tra una parte di carboidrati, amidi e proteine. Partiamo dagli amidi che sono il riso, si usa la varietà jasmine, cotto con la tecnica giapponese ma si può scegliere quinoa o orzo varietà più che accettabili mentre le proteine sono tonno o salmone fresco e crudo ma anche pesce cotto.

Si utilizza il tonno ahi tipo di taglio a cubetti (pokè signfica proprio “taglio a cubetti”) dal salmone, al polpo, e al granchio cotto. Il piatto viene completato con una salsa come il ponzu o la salsa di soia, terayaki e con topping a piacere: cipolla caramellata, avocado, alghe, sesamo ecc…

Pokè a Bari e dove mangiarlo

Potete provarlo Hula Bari piccolo ristorante in Largo Giordano Bruno e da Frulez in Piazza Umberto con la variante al pesce, pollo e vegan.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gdi quinoa
  • 250 gdi tonno crudo o salmone crudo
  • 200 gedamame
  • q.b.sesamo
  • q.b.salsa ponzu
  • 1Carota
  • 1pomodoro
  • 1barbabietola rossa

Ingredienti salsa ponzu

  • bicchierinosalsa soia
  • bicchierinosucco d’arancia
  • 1 cucchiainosucco di lime
  • 1 cucchiainomirin

Preparazione

  1. Cuocere il riso con il metodo di classico e farlo raffreddare.

    Tagliare a cubetti e lasciarlo marinare per circa due-tre ore in frigorifero con 3 cucchiaini di salsa terayaki.

    Tagliare finemente la barbabietola rossa e a cubetti il pomodoro e la carota.

     

     

     

  2. Per la salsa ponzu unite e mescolate tutti gli ingredienti.

    Assemblate la vostra poke bowl disponendo sul fondo della ciotola la quinoa e aggiungete la carota, il pomodoro e la barbabietola sulla superficie della ciotola e infine versate la salsa ponzu.

    La vostra Poke Huawaina è pronta.

Pubblicato da Appunti di Zelda

Nata alla fine degli anni novanta nel mese dove la primavera è nel suo massimo splendore. Mi nutro di letteratura orientale e adoro leggere graphic novel e manga. Mi piace viaggiare, cucinare con spezie e amo la cultura orientale. Aspiro a diventare una brava fotografa e una giornalista. Scrivo per Appunti di Zelda, il mio piccolo angolo dove parlo di viaggi, eventi e letteratura.

error: Content is protected !!