Pinsa con verdure e straccetti di carne equina

Idea per una Pinsa: Pinsa con verdure e sfilacci di carne equina

Hello, benvenuti e ben ritrovati in una nuova ricetta su Zelda’s Kitchen. Oggi una idea per una Pinsa super deliziosa e in chiave gourmet: la pinsa con verdure e sfilacci di carne equina.

La pinsa è composta da 3 farine (frumento, riso e soia) che la rendono molto più digeribile della pizza, più leggera e nasce così Pinsami, una base precotta e conservabile fuori dal frigo. Frutto di un’accurata selezione delle materiel prime, lievitazione di almeno 24 ore, e stesura totalmente a mano, risulta molto croccante, non gonfia e è adatta per ricette di ogni tipo. 

Vi suggerisco la mia versione che in casa è piaciuta a tutti in un batter d’occhio. Scopriamo insieme il procedimento e gli ingredienti per realizzare questa fantastica e deliziosa ricetta. Spero che questa versione vi possa piacere e soddisfare i vostri palati. ♡

Pinsa con verdure e sfilacci di carne equina
Pinsa con verdure e sfilacci di carne equina
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per realizzare la pinsa con verdure e sfilacci di carne equina

2 peperoni dolci
1 confezione funghi misti
sale e zucchero
olio extravergine d’oliva
mozzarella per pizza
insalata gentilina
1 confezione sfilacci di carne equina
cipolla

Passaggi per realizzare la pinsa con verdure e sfilacci di carne equina

Occupatevi di pulire i due peperoni eliminando il picciolo, tutti i semi e i filamenti bianchi interni. Tagliarlo a fettine verticali e lavarlo sotto acqua corrente e mettetelo in una pentola con acqua abbondante.

Per i funghi passate un panno umido per lavarli e tagliateli a vostro piacimento, fate lo stesso procedimento con la cipolla eliminando le due estremità e il fulcro che avvolge il bulbo e versateli nella pentola. Accendete e versate in rapporto uguale sale e zucchero, lasciate cuocere con coperchio semi aperto le verdure per una trentina di minuti e girate ogni tanto.

Una volta terminata la cottura delle verdure, trasferitele in una ciotola per raffreddarle. Ti basterà infornare la Pinsa con un filo di extra vergine di oliva in forno caldo a 250° per 5 minuti.

Una volta cotta, farcisci prima con insalata gentilina, poi le verdure preparate in precedenza, la mozzarella a straccetti sopra con quelli di carne equina e infine un filo di olio extra vergine di oliva. Taglia in sei parti e servi con una bella birra ghiacciata. La tua la pinsa con verdure e sfilacci di carne equina è pronta e buon appetito!

 Se la proposta della pinsa con verdure e sfilacci di carne equina ti è piaciuta, seguimi sulla pagina Facebook per essere aggiornati sulle nuove ricette in alternativa puoi trovarmi su Instagram e Twitter. Usa il mio codice sconto M6XXR per ordinare la tua Degusta Box!

Che ne pensate di questa idea? Fatemelo sapere nei commenti!

A presto con una nuova idea!

Scopri le altre ricette:

Madeleine al burro di arachidi

Curvette con pomodorini, peperoni e caciotta

Cestini di patate con funghi e tofu accompagnato da coulis di frutti di bosco

Agnolotti al brasato con verdure sfumati con panna e arachidi

Heinz Beck diceva che la cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia. Per me la cucina è ben oltre le apparenze, è un gesto d'amore e così nascono le mie ricette insieme a tutte le foto correlate. Sono Zelda e dal 2013 gestisco il blog chiamato Appunti di Zelda. Scrivo di ricette, libri e di viaggi con occhio principalmente legato ai piatti e tipici locali di ogni luogo che visito. Sono anche un'amante della birra e bevo troppi caffè e infusi, oltre a curiosare tra scatti e studiare diverse tipologie di cucine.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.