News

Cibo per l’anima: la prima edizione di Peak of Taste a Courmayeur sostiene 1 Caffè Onlus

Peak of Taste, la rassegna che nel mese di marzo porterà l’enogastronomia ad alta quota, diventa l’occasione per celebrare la cultura dell’accoglienza e della solidarietà grazie alla collaborazione con 1 Caffè Onlus, nata dall’iniziativa di Luca Argentero e Beniamino Savio, che, insieme a un gruppo di amici, hanno dato vita a una piattaforma di crowdfunding che ogni anno aiuta 52 realtà solidali, una per ogni settimana.

Sabato 26 marzo, a quota 2.173 metri nella stazione intermedia del Pavillon di Skyway Monte Bianco, si terrà la serata di chiusura di Peak of Taste con l’eccezionale Charity Dinner “Il cielo e le stelle”, una cena con i più grandi interpreti della cucina di montagna: Norbert Niederkofler, del ristorante St. Hubertus di San Cassiano, 3 stelle Michelin e stella verde per la sostenibilità, Chicco Cerea, del ristorante da Vittorio a Brusaporto (BG), tre stelle Michelin, e Da Vittorio St. Moritz, due stelle Michelin e ancora Matteo Baronetto, Del Cambio a Torino, una stella Michelin e Paolo Griffa, del Petit Royal di Courmayeur, una stella Michelin. 

Peak of Taste
Peak of Taste

 La serata è ideata in collaborazione con Buonissima, la rassegna torinese di alta gastronomia organizzata da Produzioni Fuorivia, IL e Associazione Raggio Verde, con la Direzione artistica di Luca Iaccarino, Stefano Cavallito e Matteo Baronetto.

L’intero ricavato dell’evento sarà devoluto a 1 Caffè Onlus. “Sciare, camminare, esplorare: l’amore per la montagna fa parte del DNA della famiglia di 1 Caffè Onlus, naturale quindi l’affinità elettiva con Peak of Taste”, dichiara Luca Argentero, vicepresidente 1 Caffè Onlus. 

“La nostra non è solo una realtà digitale e proprio da questa passione per le alte vette, dalla volontà di essere il punto di arrivo e di partenza per le avventure di piccole realtà solidali, ci siamo ispirati per uno dei nostri progetti, Campo Base, un luogo di accoglienza, supporto e formazione per gli enti no profit, che si concretizza in un vero e proprio co-working di solidarietà, dove la sharing economy si applica al mondo del Terzo settore. Uno spazio fisico dove la comunicazione avviene su due fronti: chi cerca e chi offre, chi ha qualcosa da dare – tempo e competenze – e chi ha bisogno di un aiuto per concretizzare il proprio progetto”.

Questa collaborazione sarà il primo passo di un percorso che durerà per tutto il 2022 e oltre, per supportare i progetti di 1Caffè Onlus. Nel corso dell’anno, inoltre, grazie al Centro Servizi Courmayeur, 1 Caffè Onlus entrerà in contatto con le associazioni no profit del territorio valdostano per conoscerle, capirne le esigenze, supportarle con la sua attività di crowdfunding, sensibilizzazione, comunicazione. L’obiettivo è fare rete a beneficio della comunità: perché il dono è più che un gesto, è un modo di vivere, una cultura, da diffondere, promuovere, supportare.

Peak of Taste porta in tutti i week end del mese di marzo a Courmayeur i migliori interpreti della cucina di montagna con eventi in quota, degustazioni, aperitivi e momenti dedicati al gusto con Norbert Niederkofler, Chicco Cerea, Matteo Baronetto, Andrea Berton, Filippo Lamantia, Alessandro Rapisarda e Alfredo Russo, per la prima edizione della rassegna, che vede protagonista anche lo chef stellato di Courmayeur Paolo Griffa.

I prossimi appuntamenti di Peak of Taste sono nel weekend del 17 marzo protagonisti i pluristellati Tom Kerridge e Paul Ainsworth con Paolo Griffa del Petit Royal in un’avventura gastronomica internazionale firmata da Mountain Gourmet Ski Experience che metterà in scena tre cene gourmet in quota: giovedì 17 marzo al Rifugio Monte Bianco, venerdì 18 marzo a La Chaumière, sabato 19 marzo a Grand Hotel Royal e Golf. 

Domenica 20 marzo si terrà un aperitivo con stuzzichini preparati direttamente dagli chef inglesi allo Chalet de l’Ange, da gustare in abbinamento a tre cocktail speciali – due alcolici e uno analcolico – realizzati dai bartender de La Bouche, Le Grand Dahu e del Bar del Gigante di Le Massif.

Oltre alla charity dinner “Il cielo e le stelle” durante il weekend del 26 marzo si svolgerà Cioktail: venerdì 25 marzo dalle 18.30 un aperitivo a base di cocktail gourmet nei locali del centro del paese e domenica 27 marzo dalle 10 nei locali di Plan Chécrouit il maestro cioccolatiere Guido Gobino servirà cioccolata calda artigianale per accompagnare biscotteria d’eccellenza.

https://www.courmayeurmontblanc.it/it/peak-of-taste

Comunicato Stampa Peak of Taste , per scoprire le altre news del blog, scopri Qui e non dimenticare di seguirmi su Instagram.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.