Pane in cassetta ai cereali senza impasto
Ricette

Pane in cassetta ai cereali senza impasto

Benvenuti e ben ritrovati in una nuova ricetta di Zelda’s Kitchen. La ricetta del mercoledì è il pane in cassetta ai cereali senza impasto, dopo la focaccia veloce e senza impasto con cipolle e di carote ho provato anch’io il pane realizzato in casa senza impasto.
Amo quel dolce profumo di pane per tutta la casa, soprattutto appena sfornato di giornata. Non sono solita mangiare tutti i giorni il pane, ma ogni tanto mi piace comprarlo per piccoli e sfiziosi pranzi e merende

Ho scelto di proporvi la ricetta del pane in cassetta ai cereali senza impasto perché amo un pane differente, ma che abbia comunque un gusto uguale al pane che compriamo dal panetterie. Il risultato? Croccante e scuro esterno e all’interno soffice e morbido, ma soprattutto morbido.

Se vi ho incuriosito di questa ricetta del pane in cassetta ai cereali senza impasto allacciate il grembiule e scopriamo insieme il procedimento e gli ingredienti per realizzare questa fantastica e sfiziosa ricetta.

Pane in cassetta ai cereali senza impasto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo18 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il pane in cassetta ai cereali senza impasto

  • 200 gdi farina Manitoba
  • 200 g farina 0
  • 9di lievito di birra fresco (o 3 g di lievito di birra secco)
  • 10 gsale
  • 300 gdi acqua leggermente tiepida
  • 15 golio di oliva extra vergine d’oliva
  • gsemi di cereali sfusi
  • q.b.semi di sesamo bianco

Preparazione per il pane in cassetta ai cereali senza impasto

  1. In una terrina cominciamo a preparare l’impasto, mescola le due farine, fai sciogliere il lievito, versa l’olio extra vergine d’oliva e semi ai cerealiu quanto basta e sale. Poi aggiungi tutta l’acqua e mescola gli ingredienti con una spatola o un cucchiaio di legno. L’impasto deve rimanere molto morbido, appiccicoso e con delle bolle.

  2. Copri l’impasto con pellicola senza lasciare buchi o fuori uscite d’aria e lascia riposare a temperatura ambiente o in forno leggermente caldo per circa 18-20 ore (durante il periodo estivo i tempi si riducono per via del caldo ) o tutta la notte. A fine impasto otterrai un impasto cremoso, appiccicoso e pieno di bolle. Se questo non accade vuol dire che il lievito utilizzato non è stato conservato per bene e quindi dovrai nuovamente rifare l’impasto.

  3. Dopo la lunga lievitazione fatta in precedenza, aiutandoti con una spatola, rovescia l’impasto sul piano di lavoro infarinato, poi spolvera anche l’impasto con un po’ di farina senza esagerare.

    Senza impastarlo, procedi dando una forma a rettangolare. Con le dita leggermente unte d’olio extra vergine d’oliva, tira i lembi della pasta di pane come per fare un rettangolare. Poi ripiega i 4 lati uno sull’altro, poi ricopri con un canovaccio pulito e lascia riposare altre 2-3 orette nello stampo del plumcake o del pane in cassetta.

  4. Il pane in cassetta ai cereali senza impasto deve essere cotto nello stampo già caldo, riversa il panetto e cospargi di sesamo bianco a piacimento. Inizialmente cuoci per i primi 45 minuti a 180°C, mentre i restanti 20 per aver una crosta più croccante e dorata portate a 200°C, controllando che non si bruci del tutto. Sforna e lascia raffredare.

Puoi anche utilizzare questo metodo per mixare farine di farro, una di riso ed una 00, in parti uguali, oppure nella mia versione dove la mollica risulta soffice e non troppo pesante.

Se la ricetta dei pane in cassetta ai cereali senza impasto ti è piaciuta, seguimi anche su Facebook , troverai tutte le mie ricette e le novità del blog.

Mi trovi anche su Instagram e Twitter. Scopri altre ricette dal blog qui.

Che ne pensate? Fatemelo sapere nei commenti! A presto con una nuova ricetta!

Scopri anche le ricette:

Polpette speziate al forno con scorza di arancia e pistacchi

Torta salata con zucchine, prosciutto e ricotta

Polpette speziate al forno con scorza di arancia e pistacchi

Peperoni al forno di carne, granella di pistacchio e paprika forte

Heinz Beck diceva che la cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia. Per me la cucina è ben oltre le apparenze, è un gesto d'amore e così nascono le mie ricette insieme a tutte le foto correlate. Zelda's Kitchen è il blog di cucina attraverso libri, ricette e viaggi dal 2013.

6 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.