Münchner Stubn
Locali

Münchner Stubn – Munich, cucina tipica bavarese in chiave moderna | Recensione

Ho mangiato come una vera local nei pochi giorni in cui sono stata a Monaco di Baviera, qualcuno potrebbe dire sehr gut (molto bene). Il Münchner Stubn è una realtà nata da Kathi Wickenhäuser-Egger e Alex Egger che unisce la tradizione e la modernità bavarese in unico locale da non perdere in zona München Hbf.

Articolo disponibile alle lettura in IngleseTedesco

Foto crediti: Münchner Stubn

Münchner Stubn – Munich, cucina tipica bavarese in chiave moderna

Gioia di vivere, in stile bavarese

La famiglia Wickenhäuser gestisce da oltre 100 anni molte realtà alberghiere come l’Hotel Cristal in Schwanthalerstrasse per 30 anni e con l’Hotel Dolomit in Goethestrasse per 10 anni e sono specializzati anche nella vendita di automobilistica. E poi c’è Münchner Stubn con la filosofia di far scoprire a tutte le persone provenienti da tutto il mondo Monaco e l’autentica ospitalità bavarese, partendo proprio dal cibo.

Il locale Münchner Stubn , si presenta dal tocco rustico e tipico tradizionale bavarese e offrono tantissime possibilità anche senza glutine, per i vegani e vegetariani, sorpresa anche pizza! Il menù offre zuppe e insalate gustose, dessert, vari piatti di carne e pesce, le Weißwürscht, le tipiche salsicce bianche e anche birra alla spina direttamente erogata da una botte di legno!

Ho scelto il Bavarian Wurst Salad, la tipica salsiccia bavarese con cipolla rossa, ravanelli, cetrioli, sottaceti e il pane scuro ai cereali. Mi sono ricreduta in quanto la portata è una combinazione non troppo pesante, molto piacevole al palato e non sa solo di aceto di vino. Il suo prezzo complessivo era di 9.80€.

Mentre per accompagnare il mio piatto bavarese ho scelto la Paulaner Zwickl, la new entry non filtrata né pastorizzata della famiglia. Deriva dal termine Keller che significa letteralmente “Birra da Cantina” come già citato è una birra non filtrata e da Zwickl che in tedesco proviene da zwickelhan, chiavistello, ovvero viene estratta dalla botte per controllare la sua qualità.

Non avevo ancora assaggiato questa varietà che mi è piaciuta sin da subito, vediamo un po’ le sue specifiche: La Paulaner Zwickl si presenta alla vista dal colore giallo oro tendente al marroncino e al profumo e gusto dal sapore fresco, fruttato, ricco e corposo e con una delicata nota di Malto Pilsner (malto d’orzo chiaro), Malto Monaco (malto d’orzo scuro). Mentre per quanto riguarda il luppolo è la varietà Hersbrucker, che appunto dona il suo sapore fruttato e con la sua assenza di filtrazione dona freschezza e gusto.

Lo staff era molto disponibile e gentile, il locale mi è piaciuto parecchio. Mentre per il rapporto qualità prezzo non male, tutte le portate partono dai 9€ circa, mentre le zuppe sui 6€. Infine le bevande da 4€ in su e per le bevande senza alcol dai 3€ in su.

Vi consiglio di provare l’Apfelschorle, è una bevanda analcolica popolare in Svizzera, Germania e Austria. È costituita da acqua minerale gassata e succo di mela, adatto anche in questo periodo per dissetare!

Informazioni sulla posizione: Münchner Stubn

Indirizzo: Bayerstraße 35-37 Cap 80335 Monaco di Baviera Telefono: +49 89 / 5511 13 330 Orari di apertura Sono aperti tutti i giorni dalle 11:30 alle 23:00 (cucina aperta fino alle 22:30). e-mail [email protected]

Scopri anche questi articoli su Monaco di Baviera:

Katzentempel München – Cat Cafe Munich | Recensione

Yuyumi – La cucina coreana del benessere | Monaco di Baviera

La Pinakothek der Moderne a Monaco di Baviera

Westpark: Cose da fare a Monaco di Baviera

Scopri la rubrica Dove Mangiare e Ti Parlo di Genova, seguimi sulla pagina Facebook per essere aggiornati su tutte le novità della pagina o in alternativa puoi trovarmi su Instagram e Twitter. Che ne pensate di questo posticino? Fatemelo sapere nei commenti, i vostri commenti sono molto preziosi! A presto con un nuovo posto da scoprire!

Heinz Beck diceva che la cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia. Per me la cucina è ben oltre le apparenze, è un gesto d'amore e così nascono le mie ricette insieme a tutte le foto correlate. Sono Zelda e dal 2013 gestisco il blog chiamato Appunti di Zelda. Scrivo di ricette, libri e di viaggi con occhio principalmente legato ai piatti e tipici locali di ogni luogo che visito. Sono anche un'amante della birra e bevo troppi caffè e infusi, oltre a curiosare tra scatti e studiare diverse tipologie di cucine.

3 Comments

  • Elisa

    A me piace molto la cucina bavarese e soprattutto “fa molto atmosfera”. In Italia c’è una piccola catena di ristoranti che fa questo tipo di cucina, ovviamente non è come essere in Germania ma almeno ogni tanto ci si toglie lo sfizio di Bratwurst, stinco e bretzel!

  • Tamara

    Piatti davvero interessanti e soprattutto belli anche da vedere! Nel 2019 siamo stati a Berlino ed anche noi abbiamo mangiato benissimo e soprattutto da locals! Ricordo una bellissima taverna, pochi posti pochi piatti ma stra buoni, solo a pensarci e riesco a sentire nuovamente il sapore del cervo!

  • Paola

    Io non so se mi piacerebbe la cucina bavarese, ma questo ristorante sembra davvero top! Le foto sono super appetitose!
    E apprezzo che abbia opzioni gluten free, quindi lo segno!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.