Mostra Donne nell’arte: da Tiziano a Boldini”

In mostra a Palazzo Martinengo, sino al 7 giugno 2020, oltre 90 capolavori dedicati all’universo femminile nella storia dell’arte italiana.

Grazie alla selezione di un centinaio di opere provenienti da prestigiosi musei, pinacoteche e collezioni private, sarà possibile analizzare a trecentosessanta gradi l’affascinante tematica, con l’obbiettivo di dimostrare come la donna abbia da sempre avuto un ruolo centrale nella storia dell’arte italiana.

La mostra

Donne

Infatti, i più grandi pittori rinascimentali, barocchi e del XIX secolo, da Raffaello a Tiziano, da Caravaggio a Tiepolo, da Zandomeneghi a De Nittis fino a Boldini e Klimt, hanno dedicato a nobildonne, aristocratiche e popolane memorabili ritratti, nei quali hanno fatto emergere la personalità, l’eleganza, il carattere, la sensualità e le più sottili sfumature del mondo femminile.

La donna nell’ambito della pittura italiana dell’Ottocento, fu la vera protagonista dell’arte.

E’ stata colta nella dimensione domestica, alle prese con le faccende della vita quotidiana e del lavoro; nei panni di madre affettuosa che accudisce con amore i propri figli;

Donne

e anche in atteggiamenti maliziosi e in situazioni intime per esaltarne il fascino e la carica sensuale, come testimoniano gli straordinari capolavori presenti in mostra di Giovanni Boldini, il piu grande artista italiano della Belle Epoque.

Il percorso:

Il percorso espositivo, ideato dal prestigioso comitato scientifico internazionale presieduto da Davide Dotti, sarà suddiviso in otto sezioni tematiche dedicate a:
– Sante ed eroine bibliche
– Mitologia in rosa
– Ritratti di donne
– Natura morta al femminile
– Maternité
– Lavoro
-Vita quotidiana
– Nudo e sensualité

Donne

Info e Biglietti

  • Donne nell’arte. Da Tiziano a Boldini
  • Brescia, Palazzo Martinengo – Via dei Medusi 30
  • 18 gennaio – 7 giugno
  • Orari: mercoledì- giovedì – venerdì, dalle 9.00 alle 17.00 – sabato,domenica e festivi, dalle 10.00 alle 20.00. — Lunedì e martedì chiuso.

Non perderti le Newsletter!

Scopri gli altri articoli sul blog e la sezione eventi che trovi qui di seguito:

Pubblicato da Appunti di Zelda

Nata alla fine degli anni novanta nel mese dove la primavera è nel suo massimo splendore. Mi nutro di letteratura orientale e adoro leggere graphic novel. Amo passare il mio tempo nei musei,librerie e mostre. Aspiro a diventare una brava fotografa e una giornalista. Scrivo per Appunti di Zelda, il mio piccolo angolo dove parlo di viaggi, eventi e cultura.