News

Metropolita presenta la nuova cocktail list “VOL. IV”

Metropolita presenta la nuova cocktail list “VOL. IV”

È tempo di novità da Metropolita, uno dei templi della mixology della Capitale, progetto nato grazie a Carlo e Roberto Annessi e Roberto Rabaglino: è infatti nata la nuova cocktail list “VOL. IV”, ideata da Giovanni Badolato, che raccoglie una varietà di proposte adatta a tutti i gusti e tutte le ore, compresi alcuni drink selezionati appositamente per il Brunch del weekend.

DRINK - METROPOLITA

Un lavoro meticoloso con il quale Badolato dona nuova linfa ad una filosofia di miscelazione che possa esser gustata lungo tutto l’arco della giornata, grazie a soluzione tecniche, gustative ed aromatiche estremamente originali.

Lo spazio di Metropolita, incastonato su due piani a Piazza Gentile da Fabriano, nell’area Nord di Roma, è caratterizzato da uno stile cosmopolita ed eclettico, suggestionato da una atmosfera che lo proietta nelle principali capitali europee.

A definire l’architettura è stato proprio uno dei proprietari, Roberto Rabaglino, architetto e designer che ha optato per mescolare legno e ferro alleggerendo la struttura grazie a delle luminose vetrate che corrono lungo il perimetro murario. Pensato come incubatore di nuove connessioni, arte e realtà musicali, Metropolita mette sempre di più in risalto la sua cucina utilizzando sul suo dehors esterno rinnovato e ampliato In aggiunta agli attuali 70 coperti interni, c’è anche un pittoresco dehors conta 40 sedute per mangiare e bere all’aperto, uno spazio verde confortevole e ben distanziato.

Senza snaturare il suo concept, questo indirizzo è stato reso versatile rendendolo un contenitore diverso dove poter offrire un servizio completo abbinando cocktail e food.

Con la creazione della cocktail list “VOL. IV” da Metropolita sarà possibile gustare dei signature cocktail realizzati mediante tecniche all’avanguardia (che spaziano dalle cotture in sous vide al milk washing passando per il fat washing) e scelte originali: ad ogni proposta è abbinata la scelta della giusta tipologia di ghiaccio, sempre rigorosamente Hoshizaki, di una o più spezie o botaniche, nonché dell’utilizzo di frutti di stagione. Il lancio di “VOL. IV” è anche l’occasione per ufficializzare la partnership con Campari e l’utilizzo dei suoi prodotti per la creazione dei miscelati, in particolare il Bulldog Gin.

Sarà inoltre possibile acquistare direttamente da Metropolita i Cocktail in versione READY TO DRINK che si possono acquistare direttamente al locale oppure da gustare comodamente a casa ordinandoli attraverso le piattaforme di consegna.

Tra le nuove proposte create da Giovanni Badolato ci sono il Winter is coming, realizzato con un bourbon cotto sottovuoto con delle nocciole, a cui vengono aggiunti lo sciroppo di castagne e la soda al caffè; da provare anche il Black Mirror, un cocktail in stile Americano, rafforzato con il Bulldog Gin, rabarbaro e china per ottenere un miscelato adatto all’aperitivo. In carta trova spazio anche il Last Season, proposta che cambierà in base alle stagioni, preparata con la vodka, e Profumo, un Martini cocktail servito in boccetta, nato dall’unione tra gin e vermouth cotto sottovuoto con il timo limonato.

Meritano una menzione anche il Luca Tonic, mix tra Pisco e vini liquorosi, il Fischio Maschio (omaggio a Gigi Proietti), un boulevardier con whisky torbato, Campari bitter e vermouth, servito in un bicchiere affumicato con legno di quercia, e in chiusura il cocktail Al contadino non far sapere, creato con whisky, brandy, pecorino e confettura di pere, e l’attuale Green Pass, con mezcal al guanciale, tequila e succo di mele verde.

Metropolita naturalmente non è solo mixology: un ruolo da protagonista lo recita anche la proposta gastronomica ideata da Giovanni Leone e Andrea Magno, ricca di novità come le Tapas, tra cui i Bao con pulled beef e coleslaw e il Baccalà mantecato con salsa alla puttanesca, gel di basilico e capperi cucunci. Tapas che accompagnano anche l’orario aperitivo insieme ad un piatto creato ad hoc che comprende 4 tapas o sfizi del giorno a scelta dello chef, al costo di 5 euro.

Tra le portate principali da provare il diaframma di manzo cotto a bassa temperatura con foglie di spinaci e melograno, e la Tartare di manzo selezione Sakura con salsa al blu di Nicoleta e salsa di cipolla rossa ai lamponi. Da non dimenticare le ricercate Selezioni di prosciutti e salumi, formaggi e la novità, i salmoni provenienti da tutto il mondo.

Novità anche nella sezione dedicata ai panini, con il Club Sandwich al roast beef con con pane ai semi, honey mustard, rucola, pomodoro e parmigiano 24 mesi e la collaborazione con il Guppo Galli per la scelta di carni di qualità.

DRINK - METROPOLITA

Nel weekend da non perdere il Brunch di Metropolita che prevede, accanto ai piatti del menu, due speciali proposte con una golosa selezione di Tapas e dei cocktail dedicati.

Da Metropolita è stato inoltre strutturato un ricco programma di corsi, degustazioni e masterclass: dal mese di Febbraio si parte con speciali menu degustazione che prevedono l’abbinamento tra cocktail, vini e cibo, per poi proseguire con corsi a numero chiuso per insegnare l’arte della mixology. La cucina di Metropolita è aperta tutti i giorni dalle 18 all’1 con una riduzione delle scelte alla carta dopo le 23, mentre nel weekend l’apertura è dalle 12 all’1.

Contatti:

Metropolita
Piazza Gentile da Fabriano 2, 00196 Roma RM
Telefono : 06 8438 1895
Mail: [email protected]

LUN-VEN: 18:00-01:00
SAB-DOM: 12-15/18-02

Photo Credit Alberto Blasetti - Comunicato stampa Metropolita

Per tutte le news, scoprile Qui

Heinz Beck diceva che la cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia. Per me la cucina è ben oltre le apparenze, è un gesto d'amore e così nascono le mie ricette insieme a tutte le foto correlate. Zelda's Kitchen è un blog che sposa tre passioni: l'amore per la cucina, i viaggi, l'arte e i libri.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.