Libri e interviste,  Collaborazioni

Lettere d’amore in dispensa di Silvia Casini e Raffaella Fenoglio – Recensione

Ti consiglio oggi una chicca super interessante: Lettere d’amore in dispensa di Silvia Casini e Raffaella Fenoglio edito dalla casa editrice Kiwi. Scopriamo cosa regala questo meraviglioso ricettario.

Titolo: Lettere d’amore in dispensa
Autore: Silvia Casini, Raffaella Fenoglio
Genere: guida, ricettario
Casa editrice: Kiwi
Data di Pubblicazione: 2022
Formato: cartaceo, ebook
Pagine: 151

Link di Acquisto su Amazon: https://amzn.to/3aezvoR

Non sapete cosa regalare alla vostra anima gemella in una ricorrenza speciale? Desiderate offrile una cena romantica indimenticabile? Allora, non lasciatevi sfuggire l’occasione di sedurla con un menu ad hoc, una spolverata di meraviglia e una struggente lettera d’amore. 

Questo ricettario gastronomico-emotivo vi guiderà in un percorso culinario inebriante e in un atlante di parole, perché è importante saper donare alla vostra dolce metà la pienezza del vostro esserci.

Dietro alla offerta del cibo vi è sempre un’offerta di amore, e allora ecco a voi dieci ingredienti afrodisiaci, dieci menu romantici e dieci appassionate lettere d’amore, come non si usa più, perché talvolta è davvero necessario usare un pizzico di magia in cucina.

Così, armeggiando tra i fornelli, riuscirete a esternare al vostro lui o alla vostra lei tutto quel fuoco che vi abita. Fatalmente. Perché amare significa cadere nella grazia, perdersi follemente, abbandonarsi e vivere per una notte una pericolosa e coraggiosa favola.

Lettere d’amore in dispensa, la mia opinione

So che quando hai voglia di ascoltarmi, mi tieni nel pensiero, ma quanti mondi esistono tra un bordo e l’altro?

Lettere d’amore in dispensa è un ricettario gastronomico-emotivo che regala vista e immaginazione attraverso un percorso culinario in cui si sposano diversi percorsi enogastronomici da regalare alla propria persona che si ama.

Il ricettario raccoglie dieci menù con abbinamento vini, di cui 2 vegetariani e 2 gluten free, per 10 ingredienti: ognuno raccoglie un messaggio, un ricordo, un sentimento e una lettera d’amore tutta scritta a mano.

I menù che troverai all’interno di Lettere d’amore in dispensa sono 10, comprendono tutte le portate dall’antipasto al dolce:

Menù alle fragole, all colours gluten free

Menù al miele, aromatico

Menù al peperoncino, frizzante

Menù alla panna, bateau mouche

Menù al cioccolato, teen vegetariano

Menù alle mandorle, delizioso gluten free

Menù ai fichi, sorpresa

Menù alla zafferano, etnico vegetariano

Menù all’avocado, gourmand

Menù alla melagrana, easy chic

Ogni menù è compreso anche una deliziosa foto che riesce a darti un’idea del piatto finito. Oltre ai vini con accurata descrizione, troverai la sezione “Per chiudere in bellezza” con qualche chicca dolce e qualche elisir da accompagnare a fine cena.

I raggi crudi e obliqui del sole. In testa una voce e mille canzoni

E’ un ricettario che trasmette tantissime emozioni e non è detto che queste cene debbano essere per forza donate alla persona che si ama. Ma può essere anche un atto di amore verso noi stessi, perché amarsi e coccolarsi con il cibo è un atto di vero amore.

Se l’articolo ti è piaciuto, seguimi sulla pagina Facebook per essere aggiornati sulle nuove ricette in alternativa puoi trovarmi su Instagram e Twitter. Scopri anche la rubrica Dove mangiar e i Locali provati!

Heinz Beck diceva che la cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia. Per me la cucina è ben oltre le apparenze, è un gesto d'amore e così nascono le mie ricette insieme a tutte le foto correlate. Sono Zelda e dal 2013 gestisco il blog chiamato Appunti di Zelda. Scrivo di ricette, libri e di viaggi con occhio principalmente legato ai piatti e tipici locali di ogni luogo che visito. Sono anche un'amante della birra e bevo troppi caffè e infusi, oltre a curiosare tra scatti e studiare diverse tipologie di cucine.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.