Wotakoi - L'amore è complicato per gli otaku
Cinema e Tv

Wotakoi: L’amore è complicato per gli otaku – Recensione


Wotakoi: l’amore è complicato per gli otaku, è un anime divertente prodotto dalla A-1 Pictures disponibile su Prime video, parla dei problemi di cuore per chi è appassionato di anime, manga e videogames. L’anime è tratto dall’omonimo manga, è dedicato per chi crede che tra nerd o gli amanti dei fumetti possa nascere qualcosa.

Trama Wokotoi: L’amore è complicato per gli otaku

La storia ci narra del primo giorno di lavoro di Narumi, un’impiegata, in una nuova azienda. La ragazza non ha sentito la sveglia e si affretta a lavoro, sperando di non arrivare tardi e che nessuno sappia il suo segreto.

La sua prima conoscenza è quella di Hanako che le farà da guida nell’ufficio. Durante il giro incontra Hirotaka, suo amico d’infanzia, spera che non riveli il suo segreto quello di essere un otaku.

Gli otaku non sono ben visti nell’ambito lavorativo e nella società in generale, per cui le piacerebbe mantenere questo aspetto segreto.

Dopo aver scoperto che anche Hanako è scoperto che anche lei di essere un otaku, iniziano a instaurare un rapporto d’amicizia.

Che possa essere l’amica otaku sempre desiderato? Successivamente, dopo una serata trascorsa assieme e una dichiarazione da parte di Hirotaka, Narumi e Hirotaka iniziano ad uscire insieme.

Con la conoscenza dei i suoi colleghi Hanako e Taro anche loro appassionati e fidanzati, iniziano a uscire insieme, la prima delle quali in una fumetteria. Da qua scopriamo il rapporto d’amicizia e le loro vicende.

Wotakoi

L’amicizia tra otaku

Wotakoi

La storia segue le vicende delle due bizzarre coppie Otaku e l’amicizia tra i quattro, durante il lavoro e nel dopolavoro e le uscite di coppia, scopriamo i pensieri e chi sono veramente senza scendere nella classica storia.

Sicuramente Taro e Hanako sono una coppia perennemente in guerra, due caratteri molto particolari e forti che si scontrano facilmente, ma Hanako è insicura e ha paura di perderlo.

Narumi e Hirotoka sono una coppia tranquilla, tranne nei momenti in cui vediamo la ragazza arrabbiata, nonostante ciò, lui mantiene la sua aria impassibile e seria, sembrano più amici che fidanzati.

Anime, manga, cosplay e videogiochi

Durante alcuni episodi ci sono molti riferimenti a giochi popolari come Monster Hunter o Pokemon, oltre a decine di anime e alla cultura otaku in generale. In un altro episodio i quattro protagonisti discutono su chi sia la migliore protagonista in assoluto di Neon Genesis Evangelion, Maison Ikkoku – Cara dolce Kyoto, Card Captor Sakura o Samurai Shodow.

D’altronde è un anime che trasmette tanta familiarità, non a caso le numerose gag ci porta a pensare che sia più una commedia.

Wotakoi

Wotakoi è una serie che affronta il problema dell’accettazione di sé e della propria passione

E lo fa in maniera per niente prolissa, né pesante, ma con qualche scenetta fra amici, con semplici battute e confidenze che tutti potremo fare al nostro partner.

L’anime ha una bella grafica, ricca di colori vividi e vivaci, i personaggi sono molto curati, soprattutto per il loro carattere e le loro espressioni, che diventano caricaturale durante le diverse gag e nelle scene divertenti.

Pareri finali su Wotakoi: L’amore è complicato per gli otaku

Ho apprezzato moltissimo i numerosi riferimenti ai videogiochi come le scelte di azioni che si possono trovare negli RPG durante le gag e di alcuni anime.

Wotakoi

L’argomento otaku viene trattato davvero bene soprattutto dai diversi modi di reagire dei protagonisti, a secondo del loro carattere, ai pregiudizi della gente. E’ un anime divertente, leggero e piacevole da vedere senza scendere nel banale.

In conclusione, si sente un po’ la mancanza di una vera e propria trama in quanto gli episodi si concentrano sempre sulle passioni dei personaggi e la storia non si sviluppa più di tanto.

Nel manga sicuramente la trama è più avvincente e non si conclude con un finale poco interessante ma che lascia a una probabile seconda stagione o mi sbaglio?

Leggi anche Dove leggere fumetti e manga online

Iscriviti per non perdere la newsletter di fine mese.

Sono Zeldaゼルダ,classe 1999, studentessa di Lingue e Culture Moderne. Amante di fumetti, manga, graphic novel. Gioco ad un po' di tutto, ma tendo a prediligere titoli retro e horror, psicologici e indie. I due titoli del cuore sono The Legend of Zelda e FFVII. Dal 2016 mi occupo di Appunti di Zelda uno spazio nerd dal punto di vista di una ragazza.