Pendragon's Shop
Interviste

Intervista a Pendragon’s Shop

Buon martedì, l’intervista di oggi è dedicata a un piccolo negozio che realizza segnalibri prints & pins fatti interamente a mano. Siete pronti a scoprire chi sono i ragazzi che gestiscono Pendragon’s Shop?


Benvenuti su Appunti di Zelda Pendragon’s Shop, presentatevi brevemente ai lettori.

Ciao a tutti, noi siamo Pendragon’s Shop! Abbiamo iniziato come un semplice shop di segnalibri, e man mano ci siamo ingranditi portando anche stampe, adesivi e spille!

Dietro Pendragon ci sono Caterina e Oreste: Cate è una semplice book blogger, dalle sue letture ricaviamo una parte delle  idee per i segnalibri, e si occupa principalmente della parte gestionale e organizzativa; Oreste, invece, è un illustratore e rappresenta la parte creativa dello shop.

Come nasce Pendragons Shop? Su cosa ricade la scelta di utilizzare questo nome? 

Pendragon’s Shop nasce dalla voglia di unire le nostre passioni, per creare qualcosa di completamente nostro. Il nome, invece, deriva dal nostro amore per i film dello studio Ghibli; Pendragon è infatti uno degli alias che utilizza Howl ne il Castello errante di Howl.

I segnalibri sono il pezzo forte del vostro piccolo negozio su Etsy. Come nasce un prodotto Pendragon?

Cate scrive: quando leggo un libro che mi rimane dentro, provo a spiegare a Oreste la storia a grandi linee, insieme alle emozioni che ho provato leggendo.

Lui cerca di rappresentare al meglio quello che gli ho raccontato. 

Quanto è importante secondo voi utilizzare i social network per la vostra piccola attività?

Molto, i social network ormai stanno prendendo il sopravvento nella nostra quotidianità, e senza un buon piano di marketing è difficile farsi notare; soprattutto in questo periodo storico in cui il lavoro bisogna fabbricarselo da sé. 

Pensate mai di testare una piccola box mensile? 

Ci pensiamo davvero spesso, siamo ancora molto indecisi sulle modalità e per questo, al momento, è soltanto un sogno. Speriamo di riuscire presto a realizzarlo però.

Quali sono i vostri prossimi progetti per il futuro? 

Il nostro progetto principale è quello di fare diventare Pendragon un punto di ritrovo per tutti i lettori in cerca di bookish items.

Come ho detto prima, abbiamo recentemente fatto un passo avanti in quella direzione aggiungendo le spille allo shop, prossimamente speriamo di poter aggiungere novità simili.

Social Pendragon’s Shop

Il loro negozio potete trovarlo Qui, mentre il profilo Instagram Qui.


Ringrazio la disponibilità a Pendragon’s Shop per l’intervista.

Non perdere le ultime interviste sul blog

Sono Zeldaゼルダ,classe 1999, studentessa di Lingue e Culture Moderne. Amante di fumetti, manga, graphic novel. Gioco ad un po' di tutto, ma tendo a prediligere titoli retro e horror, psicologici e indie. I due titoli del cuore sono The Legend of Zelda e FFVII. Dal 2016 mi occupo di Appunti di Zelda uno spazio nerd dal punto di vista di una ragazza.