Insalata di pollo con verdure
Ricette

Insalata di pollo con verdure

La prima ricetta di questo nuovo anno è quella di una buonissima e gustosa Insalata di pollo con verdure.
Insalata di pollo con verdure è un piatto facile, veloce e buono. Un piatto da prepara per le vostre giornate in ufficio, università o se vi trovate in montagna, mare o siete fuori per tutta la giornata. Conservato in un contenitore ermetico potete trasportarlo ovunque siate e creare così un pranzo alla portata di tutti o semplicemente comodo da portare in borsa.

E’ un piatto che può essere arricchito con diversi ingredienti freschi o di stagione. Vediamo, quindi insieme la versione dell’Insalata di pollo con verdure che ho pensato di proporre per voi e che potete facilmente replicare come e quando volete.

Insalata di pollo con verdure
  • CucinaItaliana

Ingredienti per Insalata di pollo con verdure

  • 400 gpetto di pollo
  • insalata mista
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.limone
  • q.b.sale e pepe
  • 1uova
  • 1carota
  • 50 gfunghi
  • 3mozzarelline ciliegine
  • q.b.salsa di soia chiara
  • q.b.salsa di ostriche
  • q.b.sesamo tostato nero

Preparazione per l’Insalata di pollo con verdure

  1. Per prima cosa dedicatevi alla lattuga, che dovrà essere lavata accuratamente eliminando i residui di terra sotto acqua fredda e poi lasciata all’interno di uno scolapasta in modo da perdere l’eccesso di acqua contenuto in essa. In alternativa utilizzate una centrifuga di insalate per eliminare l’acqua in eccesso.

  2. Per il passo successivo dedicatevi al taglio e lavaggio dei funghi scelti e carote. Una volta fatto questo passaggio lasciateli da parte in una ciotola.

  3. Per preparare le omelette come prima cosa rompete le uova in una ciotola. Aggiungete un pizzico di sale e pepe.

    Poi sbattete le uova utilizzando una frusta, in modo da amalgamarle insieme al pepe e il sale.

    Scaldate in una padella antiaderente un filo d’olio extravergine d’oliva. Non appena sarà caldo versate il composto di uova all’interno e non appena la parte esterna sarà leggermente dorata giratela aiutandovi con una spatola e ripiegatela l’omelette a mezzaluna, lasciatela ancora per qualche secondo e poi riponetela un momento in un piatto.

  4. Ora dedicatevi al petto di pollo, che dovrà essere privato delle parti di grasso o di ossa all’interno di esso, e poi tagliatelo a tocchetti e fatelo rosolare per un paio di minuti con dell’olio evo.

    Passati alcuni minuti versate le vostre carote e i funghi tagliati in precedenza e fateli rosolare per qualche minuti e infine aggiungete la salsa di soia chiara e quella di ostriche nella padella e amalgamate tutti gli ingredienti per bene e poi fateli saltare.

  5. In una ciotola a vostra scelta condite la vostra insalata e poi adagiate per bene le vostre verdure con il pollo all’interno di essa, aggiungete anche le mozzarelline e poi la vostra omelette tagliata a striscioline. Fatto questo condite con del sesamo nero tostato, il vostro piatto è pronto.

Se non vi piace la salsina di soia e di ostriche, potete sostituirla con la citronette, la salsa base al limone per condire insalate e piatti. Mentre le carote, i funghi e il limone potete saltarli con del buon vino bianco.

Per conservare la vostra insalata di pollo e verdure, basta conservarla in un contenitore ermetico in frigo per un giorno.

Se la ricetta dell’Insalata di pollo con verdure ti è piaciuta, seguimi anche su Facebook , troverai tutte le mie ricette e le novità del blog.

Mi trovi anche su Instagram e Twitter. Scopri altre ricette dal blog qui

Voi come preparate questa insalata?

Scopri anche queste due ricette:

Cous cous alle verdure con dadini di pancetta dolce

Poke con edamame, tofu giapponese e uova

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Heinz Beck diceva che la cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia. Per me la cucina è ben oltre le apparenze, è un gesto d'amore e così nascono le mie ricette insieme a tutte le foto correlate. Zelda's Kitchen è il blog di cucina attraverso libri, ricette e viaggi dal 2013.

21 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.