Crea sito

Incensi, scegliere la qualità giusta per ogni tipologia

Alla parola incensi ci viene in mente subito Oriente o meglio India, con i suoi profumi intensi e piacevoli.

Gli incensi ormai si trovano ovunque nel Mondo e vengono utilizzati per la meditazione, depurare l’aria di un ambiente, o per profumare una stanza.

Ricordiamo che il profumo dell’incenso è scaturito da una combustione, il materiale è importante in quanto potrebbe rilasciare sostanze tossiche.

Le diverse tipologie:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tea & book lover | Blogger🎋 (@appuntidizeldatea) in data:

Incenso Sintetico

Per riconoscere questa tipologia industriale nota il colore e la profumazione. Questi incensi hanno un colore scuro, bruciano velocemente e hanno una buona profumazione e nella consistenza risultano al tatto duro.

Il materiale utilizzato per la produzione di questi incensi, sono di natura chimica e non sono una buona scelta per bruciarli.

Spesso questa tipologia di incenso viene utilizzato nelle cerimonie religiose.

Puoi acquistare questi incensi Qui

Incensi Naturali

Rispetto a gli incensi di origine sintetica, gli incensi naturali hanno dei colori più cari, marroncino o grigio.

Avendo una resina naturali sono morbidi al tatto e tendono a perdere la resina.

Le profumazioni classiche vanno dal gelsomino, al muschio, ambra, sandalo, mix di fiori e Champa. Quest’ultima tè un aroma diffuso formato da una resina grigiastra chiamata halmaddi, messa su bastoncino di bambù e ricoperta con polvere di sandalo.

Puoi acquistare questi incensi Qui

Incensi senza bastoncino

Questi incensi si possono trovare maggiormente in India e le forme più comuni sono coni, o anche cilindri.

Una particolarità di questa tipologia è proprio l’assenza di bambù e quindi producono meno fumo.

Cosa fondamentale è scegliere un incenso che rilasci sostanze chimiche negli ambienti o abitazione in cui volete accendere la profumazione scelta da voi.

 

 

Pubblicato da Appunti di Zelda

Ciao, sono Federica, fin da bambina ho sempre amato viaggiare, il cibo speziato e la letteratura. Ho deciso di aprire "Appunti di Zelda" per condividere e conservare tutti i miei viaggi,recensioni di letteratura e ricette con passione.