guarda oltre ciò che vedi
Libri e Fumetti

Review Party: Guarda oltre ciò che vedi di Emanuela A. Imineo

Siamo giunti al termine anche di questo blog tour, nell’articolo precedente avete notato la presentazione de “Guarda oltre ciò che vedi” e la mia tappa dedicata agli Arcani Minori, per chi se lo sta domandando… sì sono un’amante del mondo esoterico e mi affascino i tarocchi. Ma prima di arrivare a parlarvi di questo lato, parliamo del romanzo in questione.

Guarda oltre ciò che vedi

Guarda oltre ciò che vedi

Titolo: Guarda oltre ciò che vedi
Autore: Emanuela A. Imineo
Editore: Self publishing
Link di acquisto: Qui

Trama: Hai mai pensato di provare a guardare oltre ciò che riesci a vedere? Guarda oltre ciò che vedi, manuale sull’arte dei tarocchi e sul loro utilizzo, ti aiuta a scoprire il significato di ogni singola carta e ti indica come realizzare alcuni schemi e stese per individuare il futuro e alzare quel velo tanto misterioso. Una piccola raccolta di spiegazioni ed esercizi in cui potrai trovare il significato più semplice e approfondire la comprensione di figure tanto simboliche quanto ricche di dettagli.

Recensione Guarda oltre ciò che vedi

I tarocchi non sono un semplice mazzo di carte, queste carte possono rivelarci tantissime cose, basta aver un pizzico di mentalità aperta e di credibilità: questo ci viene insegnato attraverso il manuale che ho avuto modo di ricevere e spulciare ogni suo minimo dettaglio. Guarda oltre ciò che vedi, non è il classico manuale che vi riserva di parlare dei tarocchi.

Sono messaggeri del cosmo, capaci di raccontare la nostra stessa storia , consigliarci per poi affrontare senza paura quel cambiamento che a volte ostacola il nostro stesso cammino, imponendoci di vedere la soluzione

E’ un manuale ricco di spunti riflessioni, aneddoti storici e interessanti ma anche di esercivi molto semplici per provare a utilizzare i tarocchi. E’ accessibile per tutti soprattutto per i curiosi o gli interessati all’argomento e che vogliono avvicinarsi piano piano a questo mondo. Emanuela ci accompagna passo dopo passo alla scoperta di questo mondo così antico, misterioso e ricco di tradizioni appartenenti a un mondo che ormai remoto ma che egualmente fa parte di noi.

Guarda oltre ciò che vedi è un manuale basato su una conoscenza profonda e di lunga data e soprattutto di uno studio approfondito e dettagliato ma che al lettore riserva una lettura di facile comprensione e una conoscenza nello specifico comprensibile.

Il manuale ci fa conoscere la storia e le origini dei tarocchi per poi proseguire nei dettagli come è composto un mazzo, come mescolarlo con la giusta cura e tecnica e poi il significato di ogni carta. E’ un manuale che porta alla scoperta di questo mondo in maniera semplice e comprensibile.

Prima vi accennavo al mio entusiasmo/interesse per i tarocchi, ma in modo specifico alle tre carte de “Le Stelle, la Luna e il Sole”. In “Guarda oltre ciò che vedi” vengono spiegate nei loro diversi significati:


Le stelle:

Una bellissima donna versa il contenuto di due brocche nell’acqua e otto stelle, che ricordano l’infinito, illuminano il cielo su di lei.

Tantissime sono le ipotesi su questa donna: c’è chi la paragona ad una divinità femminile, c’è chi vede in lei una ninfa, c’è chi la vede come una sirena.

La luna:

Questo arcano non è uno dei più facili.  È una carta complessa, ricca di significati.

Un enorme animale, identificato con il granchio, si fa strada nelle acque dove la luna si rispecchia, divorando tutto ciò che può sporcare il colore cristallino del liquido. Alla riva, due cani sorvegliano il cammino della luna.

Il Sole:

Diciannovesimo arcano. Vi è rappresentata una coppia di gemelli ab- bracciati, che sembrano farsi forza a vicenda e trarla dallo stare insieme. Il sole in alto nel cielo fissa teneramente i due, quasi a suggellare il loro legame. È la luce della verità e della chiarezza. Se nella luna abbiamo trovato il mutamento e la riflessione, qui siamo davanti a tutto ciò che è chiaro e stabile.


Un ringraziamento speciale a Emanuela A. Imineo per avermi omaggiata della copia.

Sono Zeldaゼルダ,classe 1999, studentessa di Lingue e Culture Moderne. Amante di fumetti, manga, graphic novel. Gioco ad un po' di tutto, ma tendo a prediligere titoli retro e horror, psicologici e indie. I due titoli del cuore sono The Legend of Zelda e FFVII. Dal 2016 mi occupo di Appunti di Zelda uno spazio nerd dal punto di vista di una ragazza.