gnocchi di patate ai frutti di bosco
Collaborazioni,  Ricette

Gnocchi di patate ai frutti di bosco

Benvenuti e ben ritrovati in una nuova ricetta di Zelda’s Kitchen. Che ne pensate dei gnocchi di patate ai frutti di bosco? E’ una variante della ricetta del Risotto alle fragole, vi è piaciuta e quindi la proposta di oggi per questo fine settimana è quella ai frutti di bosco.
La ricetta è molto facile da preparare ed è alla portata di tutti, ottimo come piatto unico o come primo piatto da presentare ad amici e parenti.

Questa ricetta è in collaborazione con Mamma Emma. I loro gnocchi hanno la forma originale dello gnocco casalingo “grattugiato”. Utilizzano solo materie prime e di qualità per le loro varianti che potete trovare all’interno del loro sito.
Curiosi di sapere come realizzare questa la ricetta degli gnocchi di patate ai frutti di bosco ? Allora scopri gli ingredienti e il procedimento.

Sponsorizzato da Mamma Emma

gnocchi di patate ai frutti di bosco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2-3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli Gnocchi di patate ai frutti di bosco

  • 200 gfrutti di bosco (freschi o congelati, nel mio caso ho trovato una mini box con mix di frutti di bosco)
  • 50 mllatte (o bevanda vegetale)
  • q.b.brodo vegetale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.vino bianco
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.formaggio grattugiato (alternativa vegetariana)
  • q.b.sale
  • 1cipolla (nel mio caso ho utilizzato una cipolla rossa che si sposa bene con la salsa e gli gnocchi di patate ai frutti di bosco)

Preparazione per gli Gnocchi di patate ai frutti di bosco

  1. Per realizzare il brodo vegetale in alternativa al dado vegetale: Bollite per circa un’ora il mazzo aromatico di carote, sedano, cipolle e pomodori in abbondante acqua salata, poi filtrate il brodo con un colino e lasciatelo raffreddare a parte.

  2. In un pentola antiaderente versate dell’olio extra vergine d’oliva, poi aggiungete la cipolla lavata e tagliata e tritata finemente. Nel frattempo mondate ed eliminate i piccioli ed eventuali parti molli, dei frutti di bosco. Poi schiacciateli con del latte e del formaggio, frullate in un mixer e lasciate il composto da parte

  3. Cuociamo gli gnocchi in acqua salata e scoliamoli appena a galla. Quando la cipolla sarà leggermente trasparente (occhio a non bruciarla) aggiungete gli gnocchi, mescolate, aggiungete 1/2 di vino e fate evaporare. Poi versate il brodo, lasciate che assorbi mentre girate per una decina/quindicina di minuti.

  4. Unite i frutti di bosco precedentemente mixati ai vostri gnocchi a metà cottura. Lasciate da parte un pochini di salsa, perché vi servirà a fine cottura. Quando si sarà leggermente assorbito aggiungete un po’ di prezzemolo tritato, amalgamate e poi lasciatelo riposare per qualche minuto. Trasferite nei piatti, versate la salsina , un pochino di menta e servite ben caldo. I vostri gnocchi sono pronti da gustare!

  5. Nella versione Mamma Emma per la cottura: In alternativa in padella per esaltare i profumi e sapori, versate 100 ml di acqua ed la salsina. Amalgamare bene la salsina e versate gli gnocchi di patate ai frutti di bosco e cuoceteli per 2-3 minuti mescolando delicatamente, finché la crema non si sarà addensata.

Se la ricetta degli gnocchi di patate ai frutti di bosco, ti è piaciuta, seguimi anche su Facebook , troverai tutte le mie ricette e le novità del blog.

Mi trovi anche su Instagram e Twitter. Scopri altre ricette dal blog qui.

Che ne pensate? Fatemelo sapere nei commenti! A presto con una nuova ricetta!

Scopri anche le ricette:

Ravieu du Papa con crema di formaggio

Lizza Low Carb Pizza alle verdure

Focaccia veloce e senza impasto con carote aromatizzata con olio al rosmarino

Gnocchi con ripieno di ricotta e spinaci con crema di verdure e pancetta croccante

Risotto alle fragole

Ravioloni Baccalà e olive con crema di pisellini

Heinz Beck diceva che la cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia. Per me la cucina è ben oltre le apparenze, è un gesto d'amore e così nascono le mie ricette insieme a tutte le foto correlate. Zelda's Kitchen è il blog di cucina attraverso libri, ricette e viaggi dal 2013.

9 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.