EdiKiT
News

Edikit: Uscite mensili di ottobre

Buon giovedì lettori, come state? Arrivano le novità targate Edikit in uscita nel mese di ottobre:

Edikit: Uscite mensili di ottobre

La Superficie della realtà di Libero Parri

EdiKiT
  • Titolo: La Superficie della realtà
  • Autore: Libero Parri 
  • Casa Editrice: Edikit
  • Illustratore: Biro 
  • Compositore: Simone Lombardi 
  • Genere: Thriller surreale 
  • Pagine: 184 pagine 
  • Contenuti: 12 illustrazioni  e 5 brani musicali originali ascoltabili attraverso la  
  • scansione di QR code. 
  • Prezzo: 16,00 euro 
  • Disponibile dal 2 ottobre

Valery è un’assassina cinica e spietata al soldo di Ipersfera, una società antichissima e segreta. I  metodi violenti e coercitivi dell’organizzazione la spingono presto a ribellarsi e a voler mettere alla  prova l’esistenza di Ipersfera stessa. 

Progetta quindi di uccidere l’unica persona che rappresenta un legame tra lei e la società: la sua  diretta superiore, la sua guida e mentore. Il piano però non andrà secondo le aspettative di Valery,  scatenando un vortice di imprevisti e colpi di scena. 

Attraverso le parole di Parri, le illustrazioni di Biro e la colonna sonora di Lombardi, sarete trascinati  nel mondo di Valery; un mondo oscuro, fatto di haiku, tatuaggi, assassini e galeotti. 

“È giunto il tempo di abbandonare il nostro covo. Dobbiamo essere sempre molto attenti a non far  saltare la nostra copertura. Solo così Ipersfera vivrà per sempre al sicuro. La superficie della realtà  è da sempre la nostra maschera. Ci permette di agire indisturbati. Protetti da un sottile strato di nor malità, ci muoviamo per eseguire i nostri piani.” 

Autori:

Biro (illustratore) nasce a Brescia nel 1974 e da quando ha memoria disegna le creature che gli  affollano la mente. Nel 2005 decide di aprire un laboratorio di idee che chiamerà l’Ozio: uno spazio  dove lavorare e ospitare differenti realtà artistiche.

Si possono apprezzare i sui murales in diversi  bar e ristoranti di Brescia (Latteria Molloy, Box Pub, Bar 24h), su alcune scuole e teatri (Scuola primaria di Flero, Teatro Comunale di Borgosatollo) e nel giardino botanico Heller Garden. Ha inoltre  lavorato diversi anni come docente presso l’Istituto San Clemente e vinto il premio come miglior  installazione all’Ambient Festival e come migliore illustrazione per la rivista Historieta Patagonica.

Tra le sue pubblicazioni, il fumetto Zero e Uno (Maledizioni) e il libro di illustrazioni Buon viaggio  Tarek (Liberedizioni). 

Simone Lombardi (compositore) pianista da una vita, si occupa di colonne sonore da 15 anni.  Compone musica per immagini, installazioni e performance teatrali. Nel 2019 è uscito il suo primo  disco solista, 7Words album dalle sonorità neoclassiche. 

Insegna all’accademia Santa Giulia di Brescia Sound Design, Mix e Audio.  Vive e lavora a Brescia  

Libero Parri (autore), classe 1981, vive, legge e sogna a Castegnato, un borgo alle porte di Bre scia. Nel 2018 pubblica il suo primo romanzo L’isola delle idee (Bookabook). Dal Maggio del 2019  collabora con l’emittente digitale Radio Play Time in qualità di speaker, conducendo la rubrica Tokyo  Blues, dove intervista persone che hanno mollato tutto per inseguire il proprio sogno.

Yohnna e le lacrime di Israfil di Andreina Grieco

EdiKiT
  • Titolo: Yohnna e le lacrime di Israfil
  • Autore: Andreina Grieco 
  • Casa Editrice: Edikit
  • Genere: Fantasy mediorientale 
  • Pagine: 258
  • Prezzo: 14,00 euro 
  • Disponibile dal 17 ottobre 

Chi amerebbe mai un uomo maledetto? 

Yohnna accarezza l’idea di farsi una famiglia, ma la presenza costante del Jinn Horèb  lo spinge a tenere tutti lontano, per paura che scoprano il suo segreto. Horèb cerca di tenere a bada il vizio di uccidere e continua la sua opera di protettore  del Deserto. Lo scontro con un’entità molto più forte di lui lo costringerà di nuovo a  misurarsi con i suoi limiti. 

Per salvare il bambino che vorrebbe adottare da una setta satanica, Yohnna dovrà  stipulare un nuovo patto con Horèb e sarà obbligato a scrutare nella parte oscura di  se stesso. 

Ma chi ci guadagnerà veramente da questo patto? 

Autore

Andreina Grieco è nata a Salerno nel 1984. Programmatrice specializzata in appli cazioni web, vive a Milano dal 2009. È appassionata di libri fantasy, musica jazz e  culture mediorientali e orientali. 

Oltre alla scrittura, ha studiato canto jazz per diversi anni. È autrice della saga fantasy Yohnna e il Baluardo dei Deserti, nonché ha collaborato  alla raccolta fantasy I viandanti di Eirahn.

Halgas di Marina Milani

EdiKiT
  • Titolo: HALGAS
  • Autore: Marina Milani 
  • Casa Editrice: Edikit
  • Genere: Fantascienza distopica 
  • Pagine: 266
  • Prezzo: 14,00 euro 
  • Disponibile dal 23 ottobre 

In un futuro non troppo lontano, dopo due rovinose Guerre dell’Acqua insorte a causa dei cambiamenti climatici, la Terra è stata suddivisa in due emisferi: in quello superio re, o desertico, sopravvivono 11 enormi metropoli confederate sotto l’egemonia della più importante di esse, Midland.

Qui la popolazione ha ormai sostituito il cellulare con l’IPSE, microchip impiantato sottopelle in grado di svolgere funzioni di comunicazio ne e di controllo dell’umore, mediante proiezione di un alter-ego. L’emisfero australe invece e’ quasi totalmente sommerso dalle acque ed è abitato dal misterioso popolo anfibio e antropomorfo degli Halgas, perseguitato in quanto etnia ‘’non riconosciuta’’.

È in questo mondo che la sedicenne Dorotea Spiritalis, innamorata del prof. di lettere Matt Echo, sarà costretta a fuggire da Midland proprio insieme a Matt, a un ragazzo di nome Ta e all’hacker Hamsun, i quali hanno osato disinnescare il loro IPSE e ora rischiano rappresaglie del governo. Saranno guidati dall’inquietante Sciona in fuga verso l’emisfero australe, in un’avventura destinata a sconvolgere l’intero pianeta.

Autore:

Marina Milani, insegnante, vive a Pavia con la famiglia. Ama leggere, scrivere e viaggiare. Pubblica il racconto Cacciatori notturni, contenuto nella raccolta Chiama quando vuoi (Mondadori). Vince inoltre il concorso Voce di donne con il racconto Frammenti.
Halgas è il suo primo romanzo con Edikit.

Belial Le Radici Del Male di Maria Elena Cristiano

EdiKiT
  • Titolo: Belial Le Radici Del Male
  • Autore: Maria Elena Cristiano 
  • Casa Editrice: Edikit
  • Genere: Horror 
  • Pagine: 258
  • Prezzo: 14,00 euro 
  • Disponibile dal 31 ottobre 

Esiste un confine netto che separa il bene dal male? Cosa trasforma un uomo in un  demone? E’ possibile far scomparire la crudelta’? 

Queste sono le domande che tormentano Anton Bogdanov, ricercatore scaltro e  visionario. Le risposte a questi quesiti riposano sul fondo di una provetta, fra gli atomi  della molecola DJMH, che annulla gli istinti violenti, e della sua gemella speculare  Pazuzu, che invece scioglie l’inconscio da ogni vincolo morale, liberando le belve e i  mostri che albergano nell’animo umano. 

Spalleggiato dai suoi fidati collaboratori e finanziato dal DARPA, organizzazione  governativa americana che progetto’ il World Wide Web, Bogdanov realizzera’ il sogno  di donare al mondo un composto capace di curare il Male, per poi scoprire che esiste  un’alternativa all’azzeramento delle pulsioni piu’ sanguinose e amorali di cui l’animale  uomo e’ capace: assecondarle e goderne. 

Inchinatevi a Belial  e al suo Nuovo Ordine Mondiale! 

Autore:

Maria Elena Cristiano nasce a Roma, dove ancora risiede. Laureata in Medicina,  dirige un’agenzia di servizi letterari: Babylon Café (www.babyloncafe.eu). Ha all’attivo tre romanzi: Me and the Devil (Delos Digital), L’isola delle bambole (Eu ropa Edizioni) e Immortali (Kimerik). 

Suoi racconti sono stati pubblicati nelle antologie Un penny dall’Inferno (SensoInver soEdizioni), Racconti Fantasy Vol.II (Historica Edizioni) e Non bastano le intuizioni  (SensoInversoEdizioni). 

Ha infine scritto recensioni cinematografiche su diverse testate, fra cui Il Mucchio Scheletri

Belial – Le radici del male è il primo romanzo per Edikit. 


E voi quale titolo di ottobre vi interessa di più in uscita della casa editrice Edikit?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.