Curvette con pomodorini, peperoni e caciotta
Collaborazioni,  Ricette

Curvette con pomodorini, peperoni e caciotta

Hello, benvenuti e ben ritrovati in una nuova ricetta su Zelda’s Kitchen. Oggi Curvette con pomodorini, peperoni e caciotta, un primo piatto delizioso e veloce da realizzare. Ottimo anche da mangiare freddo o da portare a lavoro o quando si è fuori per delle gite.

Le Curvette fanno parte della linea “Le Siciliane” dell’azienda Terre e Tradizioni ed è una pasta realizzata dal grano antico Russello. Vengono trafilate al bronzo ed essiccate lentamente e a bassa temperatura (RAW) con un tempo di riposo di oltre 30 ore. E’ un grano con un basso indice di glutine, che permette il consumo a chi ha difficoltà di assimilazione del glutine. E’ fonte di fibre, prodotta dal grano siciliano e italiano ed è un prodotto biologico.

Se ti ho incuriosito con questa ricetta delle curvette con pomodorini, peperoni e caciotta , allacciate il grembiule e scopriamo insieme il procedimento e gli ingredienti per realizzare questa fantastica e deliziosa ricetta. Spero che questa versione vi possa piacere e soddisfare i vostri palati. ♡

Curvette con pomodorini, peperoni e caciotta
Curvette con pomodorini, peperoni e caciotta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per realizzare le Curvette con pomodorini, peperoni e caciotta

250 g Curvette
1 peperone
basilico
caciotta
pomodori di Pachino
sale
olio extravergine d’oliva
aglio
olive

Passaggi per realizzare le Curvette con pomodorini, peperoni e caciotta

Lavate i pomodorini pachino e tagliateli dai quattro ai sei spicchi. Ora in una padella. fate rosolare due spicchi d’aglio con un filo di olio extra vergine di oliva, giusto il tempo che diventi dorato. Aggiungete adesso i pomodorini tagliati in precedenza, con sale e fateli rosolare a fiamma bassa per dieci minuti, mescolando di tanto in tanto.

Occupatevi di pulire il peperone eliminando il picciolo, tutti i semi e i filamenti bianchi interni. Tagliarlo a fettine verticali e lavarlo sotto acqua corrente e poi tagliatelo a pezzettini e fate lo stesso con le olive. Eliminate dalla padella gli spicchi di aglio e aggiungete le olive tagliate e anche i peperoni e il basilico, mescolate per qualche minuto, fate cuocere per una trentina di minuti e lasciate riposare a fuoco spento. Questo farà si che a contatto con il calore dei pomodorini si cuocerà lentamente e prenderà il sapore di essi.

Per concludere mettete sul fuoco una pentola abbondante di acqua salate e versate le vostre orecchiette che siano fresche o secca. Ricorda di pesare la quantità giusta, dopodiché scola e versateli nella padella in cui avete cotto gli ingredienti in precedenza e aggiungete infine la caciotta a pezzettini e in scaglie.

La bellezza di questo piatto è che potete gustarlo sia caldo o freddo, per chi è intollerante al latte alcune aziende come Gallone, Marte, Pinna, Le Gravine e Grattugiami LIBERA realizzano anche la variante senza lattosio, ottime e di primissima qualità.

Se la ricetta delle curvette con pomodorini, peperoni e caciotta ti è piaciuta, seguimi sulla pagina Facebook per essere aggiornati sulle nuove ricette in alternativa puoi trovarmi su Instagram e Twitter.

Che ne pensate di questa ricetta? Fatemelo sapere nei commenti!

A presto con una nuova ricetta!

Prova anche queste ricette:

Burger di tonno con pepe nero e curcuma accompagnato con patate

Cestini di patate con funghi e tofu accompagnato da coulis di frutti di bosco

Agnolotti al brasato con verdure sfumati con panna e arachidi

Pane al grano saraceno – Soffice, croccante e profumato

Heinz Beck diceva che la cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia. Per me la cucina è ben oltre le apparenze, è un gesto d'amore e così nascono le mie ricette insieme a tutte le foto correlate. Zelda's Kitchen è un blog che sposa tre passioni: l'amore per la cucina, i viaggi, l'arte e i libri.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.