Crea sito

Consigli di lettura | Speciale Halloween

Buon Halloween! Non sono portata per la rubrica dei consigli di lettura, ma vorrei proporvi alcuni romanzi ad adatti a questa giornata.

Ecco i miei consigli di lettura a tema di questa giornata.

Morbose fantasie di Jun’ichirō Tanizaki

Trama: Il gusto per il perverso e il sinistro, la seduzione e il fascino del Male, il culto della donna bella e sadica e il masochismo autodistruttivo dell’uomo nell’ultimo romanzo di uno dei più conosciuti scrittori giapponesi. “Dal momento in cui Sonomura crede di scoprire l’esistenza di una donna che soddisfa i propri istinti sessuali uccidendo gli uomini e fotografandone i volti senza vita, essere dominato da lei diventa un’ossessione. Spettatore compiaciuto più che inorridito testimone,…

Il mio consiglio: Ricordiamo che Morbose Fantasie è un romanzo breve e particolare, ribalta la figura femminile nel romanzo giallo, per la sua bellezza perversa e crudele.

Uzumaki di 

Trama: A Kurouzu, il paese in cui la studentessa delle superiori Kirie Goshima è nata e cresciuta, cominciano a verificarsi all’improvviso degli strani fenomeni: il vento crea mulinelli, gli steli delle piante si arrotolano e il fumo delle cremazioni disegna nel cielo un motivo a spirale… Finché anche gli esseri umani non cominciano ad assumere forme a spirale: i capelli si arricciano, i corpi si avvitano su se stessi, qualcuno si trasforma in una chiocciola

Il mio consiglio: Se siete amanti dell’horror quest’opera fa al caso vostro e attenzione può causare effetti collaterali dopo la conclusione dei due volumi!

 

 

Ring di Koji Suzuki

Trama: Quattro ragazzi muoiono nello stesso giorno e alla stessa ora, improvvisamente, stroncati da un infarto. Un avvenimento forse non molto strano in una grande città come Tokyo. Ma lo zio di una delle vittime è Asakawa, un giornalista che, di cose strane, in quelle morti, ne vede parecchie. Anzitutto i quattro ragazzi si conoscevano, anzi avevano addirittura trascorso insieme un breve periodo di vacanza. Inoltre sono tutti morti con un’espressione di puro terrore stampata per sempre sul viso. In preda a una singolare frenesia, Asakawa comincia a indagare nella vita dei giovani e scopre quasi per caso che, una settimana prima di morire, i quattro avevano guardato un’inquietante videocassetta, su cui è incisa una serie d’immagini misteriose: l’eruzione di un vulcano, un neonato che piange, una quantità sterminata di volti, una vecchia che parla in un incomprensibile dialetto… E, alla fine, una scritta bianca su fondo nero: «Adesso che avete visto queste immagini, siete condannati a morire esattamente a quest’ora, tra una settimana. Se non volete morire, dovete seguire esattamente queste istruzioni…» poi più nulla. Si tratta forse di uno scherzo di pessimo gusto? Oppure è un avvertimento? Ma cosa rappresentano quelle immagini? E, soprattutto, chi ha inciso la cassetta e perché? Queste le domande che affollano la mente di Asakawa, il quale, sospeso tra incredulità e terrore, chiede aiuto a un amico, Ryuji, un professore universitario disincantato e concreto, per venire a capo del mistero. Le risposte arriveranno, ma, per ottenerle, Asakawa e Ryuji dovranno pagare un prezzo molto alto. E forse non soltanto loro..

Il mio consiglio: Ho letto Ring in ebook dopo aver visto tre adattamenti cinematografici omonimi, mi sono imbattuta anche nel romanzo che trovato davvero bello e di parte essendo una fan.

Il bruco di Edogawa Ranpo

Trama: Giappone, anni Venti, un ufficiale reduce dalla guerra, orribilmente mutilato. la giovane e bella moglie, condannata dalle convenzioni sociali a restargli accanto. una storia di desideri e fantasmi, bellezza e orrore, eros e morte, interpretata dal segno elegante e raffinato di un maestro del manga d’autore.

Il mio consiglio: Definito un classico Rampo ha un modo di approcciarsi nei suoi racconti con temi crudezza,oscuro e perverso quanto reale. Consigliatissimo per un amante dell’horror.

I consigli di lettura terminano qui, non allungo la brodaglia per non annoiare ma se siete curiosi potrei creare una rubrica. Avete letto questi titoli?  Avete altri consigli di lettura per me?

Liberi spunti per leggere altre titoli!

Pubblicato da Appunti di Zelda

Ciao, sono Federica, fin da bambina ho sempre amato viaggiare, il cibo speziato e la letteratura. Ho deciso di aprire "Appunti di Zelda" per condividere e conservare tutti i miei viaggi,recensioni di letteratura e ricette con passione.