Crea sito

Come realizzare una tazza da tè

Immagine correlataBeviamo, nel frattempo, un sorso di tè. Lo splendore del meriggio illumina i bambù, le sorgenti gorgogliano lievemente, e nella nostra teiera risuona il mormorio dei pini. Abbandoniamoci al sogno dell’effimero, lasciandoci trasportare dalla meravigliosa insensatezza delle cose.
-Okakura Kakuzō

 

Come facciamo il tè? Bolliamo l’acqua,mettiamo la bustina e dopo la togliamo e quindi il nostro tè è fatto? Invece no , non del tutto. La preparazione del tè è una vera e propria arte. Allora come si fa il tè?

Oggi vi do alcuni consigli per preparare un buon tè delizioso.

 

Il tè è un’opera d’arte, e solo la mano di un maestro può renderne manifeste le qualità più nobili.
-Okakura Kakuzō

Risultati immagini per owl draw pgn tumblr

L’acqua:

Per un buon tè l’ingrediente fondamentale è proprio l’acqua. Non tutte le acque sono uguali per preparare del tè, specialmente se è quella del rubinetto. Se ricca di calcare altera il gusto del tè e rovina i bollitori.Immagine correlata

Quindi un ottima acqua minerale naturale con basso residuo fisso e un Ph neutro sono l’ideale o l’acqua di montagna.

 

Risultati immagini per owl draw pgn tumblr

La temperatura:

Uno degli errori più comuni è quello di far bollire l’acqua è sbagliatissimo  a differenza del decotto(ve ne parlerò prossimamente) . Per misurare il tè esistono dei termometri adatti che si possono trovare ne negozi fisici in italia ma anche online o ultimamente alcuni bollitori  hanno la funzionalità di regolarne la temperatura.

Nei diversi anni ho imparato le diverse temperature delle varie tipologie dei tè , come ad esempio i tè bianchi all’incirca 80-85°C,tè verdi giapponesi all’incirca 70-75°C circa e quelli fermentati dipende dalle foglie.

Eviterei anche di riscaldare la vostra tazza o eventuale tazzina per il vostro tè nel microonde, è difficile controllare la temperatura rispetto al classico pentolino dove si può utilizzare il termometro.Risultati immagini per owl draw pgn tumblr

Il tempo d’infusione:

Rispettare  tempi d’infusione è molto importante per le varie tipologie di tè. A seconda delle tecniche utilizzate,bisogna comunque rispettarne l’infusione a meno che non amate un tè decisamente più amaro del solito perdendone tutto il gusto.

Per i tè verdi giapponesi solitamente il tempo d’infusione è circa 2-3 minuti,per quelli neri non ossidati intorno 3-4 minuti  e 2-3 minuti per quelli ossidati.

Come nelle varie recensioni , per i tè verde vi ho sempre raccomandato di non andare oltre i minuti consigliati, semplicemente risultano amari e insipidi, i casi sarebbero per il Sencha , Matcha & Bancha.

Chissà se con questi nuovi consigli il vostro tè risulta molto buono e piacevole al palato♥

Risultati immagini per thank you gif tumblr

Pubblicato da Appunti di Zelda

Hi! I'm Zelda! Classe 99' Scrivo di letteratura e cucina orientale. Consiglio tè, tisane e infusi.Perennemente persa tra le nuvole, sognatrice di un paese chiamato Giappone e tipica sushi lover!

22 Risposte a “Come realizzare una tazza da tè”

  1. Io adoro il tè! Ne bevi davvero tanto durante la giornata e mi piace comprarlo in giro per il mondo

  2. Effettivamente l’arte del the è tutta un altra cosa. Io bevo moltissimo the. Lo preparo pero’ sullo “spoleer” che è una stufa tipica del nordest d’Italia. Qui c’è praticamente in ogni casa e serve anche per bruciare la legna, scaldare la casa (o l’acqua) e c’è anche il forno che si scalda contemporaneamente. Metti il pentolino sopra questa specie di stufa e “molto lentamente” si scalda l’acqua al suo interno. Forse pero’ è più vicino alle temperature giuste in questo modo che col gas!

  3. Non sono mai stata un’amante del the, ma devo dire che il blog post è davvero interessante e una prova potrei pure farla (non fosse altro che farei felicissimo il mio ragazzo!).
    Complimenti!

  4. Essendo anche io un’amante del the, mi studio sempre i tempi d’infusione, le temperature, eccetera; è vero, sono importanti per fare un buon the

  5. Ciao. Ma sei un fenomeno! Io sono la classica ignorante, di quelle che fan bollire l’acqua, spengono il gas, mettono la bustina e han pronto il te…per intenderci.
    In genere sono per caffè, ma nelle fredde giornate invernali, adoro riscaldarmi con un bel tazzone caldo.
    Grazie per questi consigli, si capisce immediatamente che sei una vera appassionata…

  6. consigli davvero molto utili, giusto ieri sera ho fatto vedere a mio marito che preferisco non mi faccia bollire l’acqua. bere un buon tè è davvero un momento magico

  7. I see you don’t monetize your page, don’t waste your traffic, you can earn additional cash every month because you’ve
    got hi quality content. If you want to know how to make extra money, search for: Boorfe’s tips best adsense
    alternative

I commenti sono chiusi.