News

Campari Soda e Dolly Noire insieme, nasce la prima capsule collection streetwear #senzaetichette

Campari Soda e Dolly Noire

Campari Soda fa il suo ingresso nel mondo della moda insieme a Dolly Noire – brand di riferimento italiano per abbigliamento e accessori streetwear – con la presentazione di una nuova esclusiva capsule collection #senzaetichette, che verrà presentata in anteprima il prossimo 14 dicembre.

Campari Soda – iconico brand di aperitivi – e Dolly Noire – marchio milanese di abbigliamento e accessori streetwear – uniscono le proprie forze e firmano una nuova straordinaria capsule collection #senzaetichette, il cui frutto saranno tre articoli di abbigliamento esclusivi, in vendita a partire dal 14 dicembre in 15 punti vendita selezionati e sull’e-commerce di Dolly Noire.

Già tempo attivo nel panorama del design, approda in un nuovo entusiasmante mondo, in compagnia di una realtà che strizza l’occhio ai nuovi trend della moda nata sulle strade delle più importanti città mondiali.

La collezione frutto della partnership prevedrà due felpe, con e senza cappuccio, e una t-shirt, rigorosamente #senzaetichette e in pieno stile del brand. Gli articoli sono stati disegnati da Gioele Castelvetere – direttore artistico e founder di Dolly Noire –, Mambo Tattooer – giovane tatuatore milanese famoso per lo stile da lui ideato, “destrutturato” – e Davide Pagliardini Studio – giovane designer co-fondatore di Uovo Lab – e saranno presentati per la prima volta martedì 14 dicembre all’interno del flagship store di Dolly Noire in corso di Porta Ticinese 83, Milano. Ma non solo! Per celebrare ulteriormente l’aperitivo, ogni capo sarà accompagnato da un hangtag con la funzionalità di un vero e proprio apribottiglie per gustare il proprio aperitivo preferito dovunque e in qualsiasi momento.

Dolly Noire è un marchio italiano di abbigliamento e accessori streetwear, nato nel 2013 dall’intuizione di quattro ragazzi cresciuti nell’hinterland milanese. Dolly Noire vanta diverse collezioni di felpe, t-shirt, pantaloni, giubbotti e accessori, inconfondibili per lo stile casual e cool, le linee e i colori. Fondato su tre valori – l’amicizia, il sogno e il coraggio – Dolly Noire invita ad essere sé stessi, investire nei propri talenti e inseguire i propri sogni, proprio come i quattro fondatori del brand e come Campari Soda fa dal 1932.

La collaborazione nasce con l’obiettivo di fortificare il forte legame tra il brand e il mondo del design, approcciando per la prima volta anche il settore della moda, grazie a un brand che – tramite la propria appartenenza alla corrente streetwear – ne rispecchia a pieno lo stile #SenzaEtichette. Con questa iniziativa il brand simbolo dell’aperitivo mira anche a continuare, come fatto negli ultimi progetti, il supporto ai giovani designer che, grazie alla propria passione, hanno dato vita a un brand unico e di tendenza come Dolly Noire.

Campari Soda è, infatti, da quasi 90 anni simbolo di autenticità e di vicinanza autentica, priva di maschere e convenzioni sociali, agli individui che condividono uguali valori.

Un progetto la cui origine risiede nella volontà di sottolineare il legame di questo brand con ogni forma d’arte, con uno sguardo sempre rivolto verso le nuove tendenze.


Voi cosa ne pensate? Fatemelo sapere nei commenti e non dimenticarti di seguirmi su Instagram

Fonte: Foodaffairs

Heinz Beck diceva che la cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia. Per me la cucina è ben oltre le apparenze, è un gesto d'amore e così nascono le mie ricette insieme a tutte le foto correlate. Appunti di Zelda è il blog di cucina attraverso libri, ricette e viaggi dal 2013.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.