Senza categoria

Blog Tour: Intervista a Marta Mancinelli autrice di Ti amerò fino alla morte

Buongiorno lettori, siamo quasi alla fine di questo meraviglio blog tour dedicato al romanzo Ti amerò fino alla morte di Marta Mancinelli, edito dalla casa editrice Believe Edizioni. Facciamo due chiacchiere con l’autrice, pronti?

Ti amerò fino alla morte di Marta Mancinelli

Marta Mancinelli
  • Titolo: Ti Amerò Fino alla Morte 
  • Autrice: Marta Mancinelli
  • Genere: Paranormal Romance
  • Editore: Believe Edizioni
  • Cover: Catnip Design
  • Data Uscita E-book: 10 luglio 2020
  • Prezzo E-Book: €3.99
  • Data Uscita Cartaceo: 25 Luglio 2020
  • Prezzo Cartaceo: €15 
  • Link di acquisto: Qui

L’amante dello shopping Elsa Davis ha avuto quasi tutto dalla vita: quattro amiche sempre presenti, un lavoro che la fa sentire realizzata e una cabina armadio che le è costata più di quanto voglia ammettere.

Per essere pienamente soddisfatta le ci vorrebbe solo una cosa: una relazione stabile, un amore come quello nei film, con qualcuno che la faccia sentire completa. Proprio nella serata di Halloween, giorno che più odia al mondo, incontra Noah, un ragazzo che con il suo fare misterioso e provocante la attira come la più potente delle calamite.

Il vestito da Tristo Mietitore la incuriosisce, così come la maschera che gli cela il viso; Elsa però non si rende conto di come quel travestimento parli di lui e di ciò che è capace di fare.

Marta mancinelli

Intervista a Marta Mancinelli

Benvenuta Marta Mancinelli su Appunti di Zelda, presentati brevemente ai nostri lettori.

Quando è nata in te la passione per la scrittura?

Non dirò mai di essere nata con la passione per la scrittura, perché non è vero. Ho iniziato solo quattro anni fa, per gioco e per passare il tempo.

È da quando ho sedici anni che di media divoro dai sette agli otto libri al mese, quindi ho pensato: perché non provo a mettere su carta una storia tutta mia?

Così ho messo il primo capitolo su Wattpad e ho aspettato qualche feedback, che non hanno tardato ad arrivare.

Come nasce l’idea di “Ti amerò fino alla morte”? 

Ti amerò fino alla morte è nato quando una sera, pronta per andare a letto, mi è apparsa nella mente questa figura vestita da Tristo Mietitore.

Inizialmente non doveva essere un paranormal romance, ma un romanzo rosa semplice, ed è stato mio marito a spronarmi e convincermi a cambiare totalmente tipologia di romanzo.

Su cosa ricade la scelta di questo titolo? E invece per quanto riguarda la scelta del Paranormal Romance?

La scelta del titolo è arrivata dopo aver scritto i primi capitoli, nel momento in cui ho capito come si sarebbe strutturata la storia. Inizialmente era in inglese, ma questa versione mi piace molto di più!

Per quanto riguarda la scelta del paranormal romance, come ho detto prima, è stata una decisione che ho preso dopo un’attenta riflessione. Sono abituata a scrivere romanzi rosa contemporanei, e la storia di Elsa e Noah mi ha dato l’opportunità di uscire dai paletti che di solito mi impongo.

 Marta Mancinelli
Marta Mancinelli

Come nascono i personaggi principali di questa storia?

I miei protagonisti non nascono. Si creano da soli! Mi viene naturale immaginare i loro volti, la loro voce, e, il più delle volte, sono loro che prendono il sopravvento e decidono da che parte andare.

Non sono io ad avere il comando, ma loro. Con Elsa e Noah è successo proprio questo: li ho immaginati, ho capito che potevano valere qualcosa e ho dato loro corda.

Scegli una citazione che possa incuriosire i lettori:

«Uno dei ragazzi dell’impresa è caduto dalle scale. Stavano trasportando il letto e ha mancato un gradino.»
«Oddio.» Mi porto una mano sulla bocca. «Si è fatto male? Chiamiamo un’ambulanza?»

Noah al mio fianco sembra distratto. Continua a fissare il ragazzo caduto e poi si scambia un’occhiata con Drew. «No, non serve. Sta bene. La sua ora non è ancora arrivata.»
«Già… no, aspetta. Che hai detto?» Alzo un sopracciglio e lo fisso. «La sua ora? Che intendi?»

Definisci in tre aggettivi “Ti amerò fino alla morte”:

Spiritoso, ansiogeno, commovente.

Quali sono i tuoi prossimi progetti per il futuro, se puoi rivelarci qualcosa!

Progetti per il futuro ne ho parecchi, direi. Ho molte storie che attendono di essere lette nel mio computer e tante altre in testa, ma non so ancora che fine faranno.

Per adesso, visto che ho pubblicato due libri in meno di tre mesi, voglio godermi questa avventura con la Believe e continuare a scrivere.


Non perdere tutte le altre recensioni del Blog Tour:

Marta mancinelli

Ringrazio la disponibilità di Marta Mancinelli per l’intervista.

Sono Zeldaゼルダ,classe 1999, studentessa di Lingue e Culture Moderne. Amante di fumetti, manga, graphic novel. Gioco ad un po' di tutto, ma tendo a prediligere titoli retro e horror, psicologici e indie. I due titoli del cuore sono The Legend of Zelda e FFVII. Dal 2016 mi occupo di Appunti di Zelda uno spazio nerd dal punto di vista di una ragazza.

5 Comments

  • Amalia Ochiati

    Una bella intervista. Anche io amo un po scrivere ma non ho mai pensato di pubblicare. È vero i personaggi cosi come le storie si creano scrivendo. Mentre scrivi ti vengono in mente nuove idee che la penna butta giù

  • Carmen Romina Longo

    Mi piace il genere “paranormal romance” e questo libro mi intriga molto. Fra un po’ andrò in ferie e non si sa mai che questo libro mi terrà compagnia 😉