News e Comunicati Stampa

Special Boxed Edition of Narrative Survival Adventure Out Now for Nintendo Switch

L’editore Meridiem Games è entusiasta di annunciare che la speciale Survivor’s Edition in scatola di Ashwalkers, un’avventura di sopravvivenza post-apocalittica incentrata su narrazione, scelte e ambientazione, è ora disponibile per Nintendo Switch nei negozi specializzati europei. .

Ashwalkers, sviluppato da Nameless XIII e pubblicato da Dear Villagers, vede quattro avventurieri viaggiare attraverso un mondo duro, prendendo decisioni difficili che influenzano drammaticamente il corso della storia. I giocatori devono gestire il cibo e l’equipaggiamento del gruppo e trovare la loro strada attraverso una narrazione dinamica con più finali possibili.

Meridiem Games sarà responsabile della produzione e distribuzione dell’edizione speciale in scatola di Ashwalkers nei territori europei. Ashwalkers – Survivor’s Edition includerà una scatola appositamente progettata, un art book che illustra alcune delle splendide opere d’arte in bianco e nero del gioco e un set di adesivi dei personaggi.

A proposito di Ashwalkers

Gli anni dopo un disastro geologico, un gruppo di sopravvissuti chiamati “La Squadra” partono per un mondo devastato. Hanno bisogno di trovare un rifugio sicuro per la loro gente, ma per raggiungerlo devono attraversare una terra desolata post-apocalittica piena di complessi dilemmi morali. Impara a conoscere quattro personaggi affascinanti e le dinamiche mutevoli tra loro mentre viaggi verso la fine del mondo.

Caratteristiche

  • Affronta complessi dilemmi morali e prendi decisioni significative
  • Scopri nuovi percorsi in ogni gioco di circa due ore
  • Quattro personaggi distinti, 34 finali diversi a seconda delle tue scelte
  • Trova cibo, gestisci l’equipaggiamento e raziona le medicine per evitare che il gruppo cada nella follia e nella disperazione
  • Viaggia e impara a conoscere questo mondo ostile distrutto da un’apocalisse vulcanica
  • Cercare e raccogliere risorse vitali nella natura
  • Supera gli ostacoli, gli incontri violenti e il clima mortale durante il tuo viaggio

Heinz Beck diceva che la cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia. Per me la cucina è ben oltre le apparenze, è un gesto d'amore e così nascono le mie ricette insieme a tutte le foto correlate. Sono Zelda e dal 2013 gestisco il blog chiamato Appunti di Zelda. Scrivo di ricette, libri e di viaggi con occhio principalmente legato ai piatti e tipici locali di ogni luogo che visito. Sono anche un'amante della birra e bevo troppi caffè e infusi, oltre a curiosare tra scatti e studiare diverse tipologie di cucine.