Crea sito

Come arredare una casa in stile giapponese

Uno dei sogni più grandi per un amante della cultura orientale o meglio ancora è quello di arredare la propria casa in stile giapponese.

 

Minimalismo:

Gli interni di una casa in stile giapponese sono minimali e vietato il disordine e confusione.

Secondo la religione shintoista si basa sul rispetto profondo sulla natura. Di conseguenza le case giapponesi sono prevalentemente da legno, dai tessuti e materiali naturali.

5 consigli per arredare una casa in stile giapponese

  • Pareti scorrevoli divisorie giapponesi rispetto a pareti in muratura

Le pareti Shoji sono una soluzione per dividere gli ambienti senza occupare troppo spazio.

Le classiche pareti Shoji sono realizzate con del legno e rivestite di carta di riso, con la sua consistenza traslucida da origine a una luce naturale negli ambienti dando eleganza e raffinatezza nella stanza.

arredare una casa stile giapponese
Source by Cinius
  • Dormire su un Futon

Le case giapponesi non sono divise in stanza come in Occidente, si usa dormire sui futon − un materasso tradizionale, interamente in cotone, rigido, sottile e arrotolabile− appoggiati sui tatami −pannelli rettangolari modulari, costruiti con un telaio di legno o altri materiali rivestito da paglia intrecciata e pressata.

La mattina vine piegato su se stesso e riposto in un armadio capiente per liberare lo spazio e così la stanza  diventa un salotto o anche una sala da pranzo.

source by Cinius

  • Camera e salotto con divani letto futon

Avere un futon divano letto può diventare un elemento d’arredo molto versatile: di giorno un divano da utilizzare per qualsiasi occasione e di notte si trasformo come un comodo letto per dormire.

Il vantaggio di essere ripiegabile che rispetta quel design minimalista, comfort e salvaspazio come le tipiche case giapponesi.

  • Armadi giapponesi con ante scorrevoli

Con la scelta giusta di un armadio giapponese ad ante scorrevoli Shoji e attrezzate bene l’interno dell’armadio con cassettiere, colonne e appendi abiti vi aiuteranno a organizzare il vostro spazio, evitando di lasciare oggetti in casa o per la stanza.

  • Bagno in stile giapponese: Bagni Zen

Elemento immancabile è la vasca nell’ambiente, con scelta di colori rilassanti e neutri (come il bianco o il legno) e da spazi sufficienti per effetto “open space”. Da non sottovalutare tra gli accessori decorativi come incensi, pietre e pannelli classici giapponesi.


Pubblicato da Appunti di Zelda

Ciao, sono Federica, fin da bambina ho sempre amato viaggiare, il cibo speziato e la letteratura. Ho deciso di aprire "Appunti di Zelda" per condividere e conservare tutti i miei viaggi,recensioni di letteratura e ricette con passione.