News e Comunicati Stampa

Cottagecore Beekeeping Sim APICO Out Now — Stardew Valley Fans Get Buzzin

Combinando la raccolta di risorse, la biologia e i minigiochi con idee tratte dall’apicoltura e dal giardinaggio della vita reale e di fantasia, APICO insegnerà ai giocatori come mantenere un alveare sano e l’importanza dei nostri insostituibili amici impollinatori. Le isole di APICO erano un tempo popolate da diverse specie di api e spetta ai giocatori riscoprire le specie perdute, incrociarne di nuove e ripopolare ogni ape unica. Avanzando nel gioco si possono anche scoprire alcuni segreti dimenticati. Ma questo non è un problema delle nostre api.

Le caratteristiche principali di APICO includono:

  • Irruzione negli alveari: Non è così male come sembra! Raccogliete materiali, create strumenti e giocate a divertenti minigiochi di apicoltura per aiutare le api a riabitare prima di rilasciarle in natura.
  • Ci vuole una colonia: Alleva, raccogli e conserva più di 30 specie di api, come l’ape comune, l’ape della foresta e l’ape della vegetazione. Per noi sono tutte regine.
  • Marketing Bee2C: Finanziare l’azienda di famiglia producendo e vendendo miele, Apicola e altri prodotti apistici. Sarete un’ape milionaria in men che non si dica!
  • Impollinazione incrociata: Gioco incrociato con un massimo di quattro giocatori, indipendentemente dal luogo di acquisto del gioco. Le api che lavorano insieme, restano insieme!
APICO

APICO è disponibile su PC via Steamitch.ioGameJolt,  Epic Games StoreUtomik, e Humble Store, for $19.99 USD, in arrivo anche su console. 

Heinz Beck diceva che la cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia. Per me la cucina è ben oltre le apparenze, è un gesto d'amore e così nascono le mie ricette insieme a tutte le foto correlate. Sono Zelda e dal 2013 gestisco il blog chiamato Appunti di Zelda. Scrivo di ricette, libri e di viaggi con occhio principalmente legato ai piatti e tipici locali di ogni luogo che visito. Sono anche un'amante della birra e bevo troppi caffè e infusi, oltre a curiosare tra scatti e studiare diverse tipologie di cucine.